Luned́ 30 Novembre09:40:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: a novembre torna 'We Make Future', il festival ibrido più grande al mondo

Su innovazione digitale e sociale,al Palacongressi di Rimini e online dal 19 al 21 

Eventi Rimini | 16:10 - 21 Ottobre 2020 Palacongressi di Rimini Palacongressi di Rimini.

Il 19, 20 e 21 novembre sarà ancora una volta 'We Make Future', il claim che accompagnerà, in piena continuità con le passate edizioni, il taglio del nastro del Wmf, il più grande festival sull'innovazione digitale e sociale, che si terrà sia al Palacongressi di Rimini che online. Si tratterà del secondo appuntamento di quest'anno dopo il successo dell'edizione ibrida del giugno scorso, capace di raggiungere oltre un milione di utenti online. Il Wmf di novembre, che si presenta come il festival ibrido più grande al mondo, come sempre porrà al centro l'universo dell'innovazione analizzandolo a 360 gradi, attraverso la formazione, con oltre oltre 60 sale tematiche, e con momenti dedicati all'attualità, alla cultura, al mondo del business e al futuro, affrontando e indagando le principali novità tecnologiche e il loro potenziale sociale. Ricchissima l'agenda, grazie alla partecipazione di oltre 500 speaker e ospiti provenienti da tutto il mondo e a un'offerta di oltre 80 eventi dedicati allo stato dell'arte dell'innovazione in Italia e nel mondo, oltre che alla formazione su numerosi temi tra cui, tanto per fare qualche esempio, eSports, Gaming, Web Marketing, Cybersecurity, Intelligenza Artificiale e 5G. A fare da cornice agli eventi in agenda l'Area Expo, oltre 500 sponsor e partner ospitati nella passata edizione, che accoglierà le più importanti realtà del mondo tech e offrirà diverse opportunità di networking tra tutti i partecipanti e gli addetti ai lavori. Sul mainstage, inoltre, si terrà la fase finale della Startup Competition, giunta all'8/a edizione e confermatasi, con oltre 2.500 pitch candidati e premi assegnati per un valore di oltre un milione di euro nelle edizioni precedenti, la competizione per startup più grande d'Italia.