Lunedý 30 Novembre09:49:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, ridisegnato l'accesso alla stazione ferroviaria: al via lavori per la nuova 'piattaforma stradale'

Si amplia la possibilità della sosta gratuita per 15 minuti già funzionante nel parcheggio del Metromare

Attualità Rimini | 14:30 - 21 Ottobre 2020 Il cantiere in piazzale Cesare Battisti Il cantiere in piazzale Cesare Battisti.

Sono iniziati i lavori a Rimini, lungo piazzale Cesare Battisti, per la ridefinizione degli accessi alla stazione ferroviaria e per una riduzione dei tempi di percorrenza: corsie riservate ai taxi e al trasporto pubblico, spazi riservati alla mobilità privata, fino alle aree di sosta gratuite da 15 minuti per consentire la sosta veloce a chi deve accompagnare in stazione una persona che deve partire in treno, o accoglierla all'arrivo. Una tipologia di parcheggio, definita "Kiss and ride", già attivo nel Metropark: all’interno di questo parcheggio, delimitato dalle barre automatiche, a cui si accede dalla rotonda Clementi, infatti è possibile uscire - senza nessun costo - quando la sosta ha una durata non superiore a 15 minuti. Ci sarà anche un'aiuola quale punto di partenza del camminamento centrale riservato ai pedoni, che consentirà di raggiungere la piazza della stazione dall’area di sosta, su percorsi protetti e privi di barriere architettoniche.

«La nuova piattaforma stradale di piazzale Cesare Battisti consentirà un miglioramento della funzionalità di uno degli hub intermodali più grandi della città, che rappresenta anche il capolinea della quasi totalità delle linee urbane e interurbane del trasporto pubblico, del Metromare e dei percorsi ciclabili della Bicipolitana», spiega l'amministrazione comunale di Rimini in una nota.