Domenica 29 Novembre02:56:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ginnastica ritmica: campionato italiano A1 e A2, a contendersi il titolo anche Rimini

Le sei migliori squadre di ginnaste si sfideranno per conquistare lo scudetto

Sport Rimini | 17:03 - 20 Ottobre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Sabato 24 ottobre Torino ospita le Final Six, tappa conclusiva del campionato Italiano di serie A1 e A2 di ginnastica ritmica. Organizzato da Eurogymnica Torino, l'evento è in programma al Pala Gianni Asti, dove le sei migliori squadre di ginnaste si sfideranno per conquistare lo scudetto. Inoltre alcune atlete della nazionale regaleranno al pubblico collegato in modalità virtuale, date le restrizioni anti Covid, uno spettacolo con esibizioni inedite. Nuovo il format di gara, con il titolo assegnato alla squadra che risulterà vincitrice dopo una fase semifinale e finale, con scontri diretti stabiliti per sorteggio. "Tornare a Torino con le Farfalle è sempre meraviglioso - sottolinea Emanuela Maccarani, direttrice tecnica nazionale - Questa città è casa della ginnastica ritmica e questo appuntamento rappresenta un momento di rinascita e la conclusione di un campionato che non era scontato portare a termine. Per le azzurre quella di sabato non sarà soltanto un'esibizione - aggiunge - ma un vero e proprio test in vista dei Campionati Europei di fine novembre". A contendersi il titolo, Faber Ginnastica Fabriano, Asu di Udine, Armonia d'Abruzzo, Motto Viareggio, San Giorgio '79 e Aurora Fano. Per la Serie A2 Olimpia Senago, Forza e Coraggio, Polimnia, Auxilium, Falciai e Ginnastica Rimini.