Luned́ 30 Novembre09:26:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Boccette, il bellariese Daniele Ricci conquista il suo terzo tricolore Master in cinque anni

Alberto Andruccioli debutta in categoria con un gran secondo posto. Iuri Minoccheri chiude terzo appaiato a Gianni Lugli

Sport Bellaria Igea Marina | 14:40 - 20 Ottobre 2020 Da sx Giampiero Moretti (pres. Fibis Ancona), Loris De Cesari (Cons. Federale), Francesco Andrenacci (Pres Fibis Marche), Daniele Ricci, Dott. Fabio Luna (Pres. Coni Marche) , Pavio Migliozzi (Vice Pres. Federale) Da sx Giampiero Moretti (pres. Fibis Ancona), Loris De Cesari (Cons. Federale), Francesco Andrenacci (Pres Fibis Marche), Daniele Ricci, Dott. Fabio Luna (Pres. Coni Marche) , Pavio Migliozzi (Vice Pres. Federale).

A Passo Ripe di Ancona  il Bellariese Daniele Ricci  conquista il suo terzo  tricolore master alla sua quinta  stagione consecutiva di permanenza nella massima categoria eguagliando il record del rimnese Enrico Rosa che vinse nel 2011, 2013 e  2014. Il capolavoro di Ricci   quando si è preso la rivincita della finale del 2018 contro  il carpigiano Gianni  Lugli   sconfitto in semifinale  al terzo incertissmo set  (50-27 29-50 50-37) e poi grazie ad una finale giocata ad altissimo livello ha superato il debuttante  Alberto Andruccioli di Cattolica per 3 set a 1 (51-45 50-26 27-57 58-29), nell'altra semifinale Alberto Andruccioli ha surclassato il campionissimo forlivese Iuri Minoccheri per 2  set a 1 (50-8 39-56 50-0).
 Al quinto  posto si è piazzato Luca Molduzzi  di Cesena ed a seguire Angelo Corbetta di Forlì e Alessandro Nadery di Perugia. Retrocedono in prima categoria Marco Mazzarini di Cesena, Cristian Gasperini di Imola, Ivan Bianchi di Macerata, Valentino Cristofori di Ravenna e Simone Cardellini di Ascoli.
Conquistano la promozione master boccette 2020/21 Enrico Rosa di Rimini, Carlo Sandrini di Reggio Emilia  e Lorenzo Turroni di Cervia.