Domenica 29 Novembre14:49:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Orti biologici comunali: Bellaria proroga la scadenza delle domande a fine novembre

In tutto sono messi a bando sei terreni pubblici, riservati a pensionati dai 55 anni in su

Attualità Bellaria Igea Marina | 12:25 - 20 Ottobre 2020 Orti biologici comunali: Bellaria proroga la scadenza delle domande a fine novembre

È stata portata a lunedì 30 novembre, la scadenza per presentare domanda per l’assegnazione degli appezzamenti di proprietà comunale disponibili e destinati ad orti biologici. Iniziativa che, nel contesto delle politiche di valorizzazione della terza età e di inclusione sociale, è circoscritta a pensionati residenti a Bellaria-Igea Marina, almeno 55enni se donne e di almeno 60 anni di età se uomini. Si ricorda che i terreni disponibili sono sei: tre dei venti presenti in zona Parco del Gelso a Igea Marina e tre degli otto presenti in via Ravenna a Bellaria. Si precisa che gli orti non sono cedibili e dovranno essere utilizzati esclusivamente per la coltivazione a uso famigliare e non destinata alla vendita; rigorosamente vietato anche l’uso di prodotti chimici, per un progetto che mira all’utilizzo virtuoso delle risorse e del terreno. Il modello da utilizzare per presentare domanda è disponibile sia presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, sia online sul sito istituzionale: gli interessati devono compilarlo e consegnarlo secondo le diverse modalità contemplate dall’avviso pubblico.