Venerd́ 27 Novembre04:00:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Parchi delle viole e delle rose a Riccione, al via le potature 

Saranno sistemate anche le aree giochi per bambini

Attualità Riccione | 14:34 - 19 Ottobre 2020 Parchi delle viole e delle rose a Riccione, al via le potature 


Sono iniziati lunedì mattina a cura del settore ambiente lavori pubblici i lavori di sistemazione del Parco delle Viole e del Parco delle Rose, un'area molto ampia tra viale Trebaci e viale dei Tigli. Dopo la sistemazione delle aree gioco presenti e molto frequentate dalle famiglie con bimbi, si interverrà sulle alberature con il metodo della spalcatura, che è una potatura estesa ai palchi inferiori della chioma di un albero. Tale operazione è importante per equilibrare la chioma dei fruttiferi, nonché, in selvicoltura, per dare aria e luce alle piante cresciute troppo fitte. La spalcatura inoltre servirà ad eliminare le interferenze dei rami più bassi con i fruitori del parco e per limitare l'invadenza della vegetazione lungo i confini con i privati. Verrà anche effettuata la rimonda del secco, rimozione delle piante secche, squadratura delle siepi, ripulitura generale dell'area che complessivamente raggiunge i 6 ettari. 
 

"Curare i parchi pubblici della nostra città ha diversi aspetti positivi - ha detto l'assessore ai Lavori pubblici e all'ambiente Lea Ermeti -. Prima d tutto la vegetazione sana e rigogliosa è in grado di assorbire parte delle sostanze inquinanti ed emettere ossigeno in maniera naturale, contribuendo così al miglioramento della qualità e della circolazione dell'aria in città. In secondo luogo, i parchi permettono di vivere momenti all'aria aperta in zone comunque facilmente raggiungibili anche a piedi e biciclette. I parchi infine sono degli anelli di congiunzione tra i vari quartieri e quindi delle vie percorribili e alternativi".