Giovedý 22 Ottobre00:24:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tedx Coriano, dal palco dell'Ecoarea un appello per agire contro la crisi climatica

Da relatori e organizzatori un appello alla responsabilità ecologica e ambientale

Eventi Coriano | 12:55 - 18 Ottobre 2020 Un momento del TEDx Coriano 2020 Un momento del TEDx Coriano 2020.

Piccoli gesti che hanno il potere di cambiare le cose. La consapevolezza maturata sul palco dell'edizione 2020 di TEDxCoriano, andata in scena nei giorni scorsi nella cornice dell'Ecoarea di via Rigardara. Protagonisti dell'evento, patrocinato tra gli altri da Legambiente e dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, 9 grandi speaker arrivati da tutta Italia per mettersi alla testa di un movimento che vuole farsi portatore di un messaggio di speranza e responsabilità in merito al tema dei cambiamenti climatici: invertire la rotta è possibile, a patto che ognuno di noi faccia la sua parte. Dalla salvaguardia degli oceani alle abitudini alimentari, dalla cultura della sostenibilità all'agricoltura biologica, dal consumo critico alla corretta informazione in campo ambientale. Questi gli argomenti toccati dagli ospiti che si sono avvicendati durante la giornata, presentati da Lucio Gardin, Vera Dobravec e Rossella Fugaro: Andrea Morello, presidente di Sea Shepherd Italia, Fabrizio Zanetti, fondatore e titolare di Verdevero, Giovanni Girolomoni, figlio del fondatore di Alce Nero Agricoltura Biologica, oggi Cooperativa Girolomoni, Giulia Comba, consulente e formatrice di comunicazione e pensiero creativo Jacopo Fo, fondatore Festival Eco-future e People For the Planet, Laura Serpilli, direttrice dell'Osservatorio VeganOK, Lorenzo Olivieri, fondatore di Viaggi Mistici Chakruna, Sergio Ferraris, giornalista, contributore di 15 testate, fondatore della FIMA (Federazione Italiana Media Ambientali), moderatore del mondo Legambiente Thomas Torelli, regista e produttore, proprietario di UAM TV. A seguire i diversi interventi, oltre al pubblico dal vivo, centinaia di persone collegate in diretta streaming da tutta Italia e anche dall'estero, a cui si aggiunge l'enorme copertura derivante dalle pagine social. Basti pensare che nelle ultime 4 settimane la pagina Facebook ufficiale di TEDxCoriano ha visto incrementare le visualizzazioni del +2094%, mentre la copertura dei post è aumentata del 41.354%. Un risultato straordinario, reso possibile grazie al lavoro incessante degli organizzatori, a cominciare da Romano Ugolini, presidente di Ecoarea, e della curatrice e coordinatrice, Francesca Gammicchia, affiancati da un piccolo grande esercito di volontari, partner e sponsor che si sono adoperati in prima linea per la riuscita dell'appuntamento, promosso dall'associazione no profit Resilienza Territoriale. La carica ispiratrice di TEDxCoriano, che si riallacciava all'iniziativa Countdown lanciata a livello mondiale da TEDGlobal, però, non si esaurisce qui. L'intenzione degli organizzatori, infatti, è quella di portare avanti la campagna di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici attraverso nuovi eventi – in presenza o in streaming – con esperti del settore. Nel frattempo il team è già al lavoro per l'edizione 2021, la cui organizzazione è stata affidata a Davide Venturi. Per continuare a seguire le iniziative di TEDxCoriano, puoi cliccare sul sito https://www.tedxcoriano.it. Già



Le parole di Francesca Gammicchia, curatrice di TEDxCoriano 2020: Ho conosciuto TEDx facendo delle ricerche sul web su  neuroscienza, arte e comunicazione. Non ricordo esattamente il giorno, ma posso dire di averlo conosciuto davvero nel 2018 quando la Presidente di Resilienza Territoriale mi ha chiesto in un sol colpo sia di allenare gli oratori di TEDxCoriano che di salire sul palco a raccontare la mia storia semplice di Resilienza. Da allora, oltre 28.000 persone hanno visto il mio TEDx Talk su Youtube, vuol dire che a più di 28.000 cuori è arrivato il mio messaggio di resilienza. Inoltre, con tante visualizzazioni la mia carriera ha avuto un' impennata, sia in termini numerici che di qualità del cliente e questa combinazione aumenta la qualità della vita, quindi è stato naturale per me restituire a TEDxCoriano un po’ di ciò che ho ricevuto. e quest’anno era l’occasione perfetta perchè il tema dell’ambiente mi sta molto a cuore. Ho messo, quindi, a disposizione le mie competenze di creazione e gestione del team in ambito no-profit per curare la realizzazione di TEDxCoriano progetto Countdown. Il ruolo implica il coordinamento delle operazioni tra le varie squadre (marketing, logistica, acquisti e partner) e un particolare focus alla selezione dei relatori. Un ruolo impegnativo e appagante per questo a TEDxCoriano la prassi è di “ruotarcelo” tra gli organizzatori principali. Il miei segreti di successo? Il primo è la coerenza - un evento dedicato alla sostenibilità e l’ambiente non potevano che selezionare partner, fornitori e volontari per cui questi fossero dei valori. Il secondo è la squadra! Con tutti i pastrocchi che da sola combinerei, una squadra fatta di persone altamente competenti nel ruolo che gli affidi e allineati ai valori è fondamentale! Per organizzare i lavori siamo partiti da una domanda: quanto tempo hai da dedicare a questo progetto? Così noi organizzatori (Paola Aronne al marketing, Davide Venturi sponsor, logistica e partner, Romano Ugolini ai patrocini) abbiamo distribuito le attività in maniera sostenibile, anche chi aveva solo 5 minuti è stato accolto nel team. In 5 minuti ad esempio puoi condividere un post e commentarlo ben 10 volte. Infine 110 persone tra volontari, sponsor e organizzatori hanno dedicato il loro tempo e le loro competenze alla riuscita di questo evento; l’amore e la cura che ci abbiamo dedicato si intravedono nel risultato. Non vedo l’ora che i discorsi siano disponibili sulla piattaforma TED. Vedere i discorsi di TEDxCoriano 2020 significa conoscere modi concreti di agire contro il cambiamento climatico. E’ importante cominciare a cambiare il nostro modo di vivere su questo pianeta e i nostri relatori ci hanno dato 9 suggerimenti preziosi per cominciare. Come è importante comprendere che il pianeta sopravviverà anche senza di noi, siamo noi che non potremmo vivere su questa terra nelle modalità in cui lo facciamo oggi. Io dico spesso che “C’è una differenza tra sogni ed utopie. Le utopie lì lontane nell’iperuranio, le guardiamo e ci piace abbandonarci ad esse. Un sogno, accompagnato da progettazione, può solo diventare realtà” e noi per bloccare il cambiamento climatico e poter continuare a vivere su questa terra guardando un cielo azzurro abbiamo bisogno di progettare futuri migliori. Oggi!



Davide Venturi, responsabile dei volontari: E' stata l'ennesima esperienza proficua: ogni volta il TEDxCoriano diventa l'occasione per lavorare fianco a fianco di decine di volontari Un'esperienza fatta di sudore, tanti chilometri percorsi, ma è bello vedere che grazie al contributo di tutti siamo riusciti a realizzare qualcosa di valore. Un team di qualità, dagli speaker ai volontari passando per tecnici, sponsor e patrocinatori. Condividere idee di valore sul cambiamento climatico, e farlo di persona nel rispetto assoluto delle prescrizioni per prevenire il rischio Covid, è stato uno stimolo ulteriore: in un periodo come questo, in cui la gente è portata a distanziarsi, ci siamo ritrovati per condividere un messaggio importante, ovvero che è possibile impattare in maniera positiva cambiando i nostri comportamenti per far sì che la terra sia più accogliente e meno inquinata.