Luned́ 26 Ottobre04:43:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Eccellenza: Tropical Coriano in vantaggio di due reti e poi raggiunto dalla Fya (2-2)

A segno Costantini e Perazzini per i padroni di casa. Nella ripresa le reti di Andrea Tamagnini e Borghini

Sport Rimini | 17:45 - 18 Ottobre 2020 Marco Bucci, allenatore del Tropical Coriano Marco Bucci, allenatore del Tropical Coriano.

Tropical Coriano - Fya Riccione 2-2

TROPICAL CORIANO:
Pollini, Perazzini, Alberighi (91' Scognamiglio), Stanco, Tomassini, Vitaioli F.; Tonini (71' Mularoni), Giunchetti (63' Zannoni); Bardeggia, Costantini T. (82' Vitaioli M.), Marconi (86' Conti).
In panchina: Bascucci, Borghini, Costantini M., Montebelli.
All. Bucci.
FYA RICCIONE: Passaniti (29' Mancini), Borghini, Tamagnini P., Alberigi (77' Donati), Maggioli, Anastasi; Piscaglia, Enchisi; Torsani (61' Cecchetti), Lunadei (53' Scarponi), Sparaventi (46' Tamagnini A.).
In panchina: Fabbri D., Nigro, Galassi, Abouzziane. 
All. Lorenzi.
ARBITRO: Cravotta di Città di Castello (Assistenti: Selleri di Bologna e Concettini di Faenza).
RETI: 23' Costantini T., 40' Perazzini, 76' Tamagnini A. (F), 88' rig.Borghini (F).
NOTE: ammoniti Maggioli, Anastasi. Recupero 3'pt e 5'st.

CORIANO. Finisce 2-2 il derby riminese di Eccellenza tra Tropical Coriano e Fya Riccione, con gli ospiti che rimontano due reti nell'ultimo quarto d'ora di gara. Parte bene il Tropical Coriano che trova il gol al 23' con una punizione di Costantini, il cui sinistro, deviato dalla barriera, si infila nell'angolino. Nulla da fare per Passaniti che tocca senza evitare il gol. Lo stesso portiere è costretto a uscire per infortunio qualche minuto dopo. Al 40' Costantini su calcio di punizione serve l'incornata vincente di Perazzini. Ancora Costantini a fine primo tempo sfiora il tris, ma il potente sinistro è alto sopra la traversa. Nella ripresa al 74' Mancini evita il tris respingendo con i piedi un tiro del solito Costantini. Due minuti dopo Borghini recupera palla sulla destra e crossa sul secondo palo, trovando Alberto Tamagnini libero da marcature: splendido sinistro al volo che beffa Pollini. All'81' contropiede di Costantini, Mancini in uscita respinge con i piedi. All'88' mani di un difensore in area Tropical,  rigore che Borghini trasforma per il definitivo 2-2.