Giovedý 22 Ottobre00:12:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mes: il sindaco Rimini Andrea Gnassi al Governo. "Si attivi subito la procedura di accesso'

'La cosa necessaria adesso è rafforzare la sanità territoriale del nostro Paese'

Attualità Rimini | 12:16 - 17 Ottobre 2020 Il sindaco Andrea Gnassi Il sindaco Andrea Gnassi.

"L'attuale fase storica ci impone e ci obbliga a lasciare da parte qualunque discorso di parte o circoscritto interesse di qualsiasi tipo. Per questo occorre che l'Italia, il suo Governo, il suo Parlamento attivino immediatamente la procedura per accedere al Meccanismo Europeo di Stabilità (Mes)". Lo chiede il sindaco di Rimini Andrea Gnassi.
Per Gnassi, che è anche presidente dell'Anci regionale, "non c'è tempo da perdere e non c'è calcolo politico che tenga in questo momento: chi, come noi sindaci, ci troviamo ogni giorno alle prese e a dover agire davanti a una seconda ondata del coronavirus, sa bene che l'unico obiettivo deve essere quello di proteggere il nostro sistema sanitario. Noi sindaci siamo in prima fila per far rispettare le misure di prevenzione e di contrasto alla diffusione, ma la cosa necessaria adesso è rafforzare la sanità territoriale del nostro Paese, attraverso presidi sanitari locali, essenziali per l'integrazione socio-sanitaria e che permettono di alleggerire i reparti dei grandi ospedali". "Noi sindaci oggi - continua - chiediamo questo: lasciare da parte il calcolo e la tattica di Palazzo per mettere davanti l'interesse del Paese e i tanti sforzi fatti finora per attutire l'impatto di una pandemia che sconvolge ogni giorno le nostre vite".