Marted́ 24 Novembre21:44:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mutonia non trasloca: il Comune di Santarcangelo vince contro i ricorsi di un cittadino

Si era appellato al Tar avverso le ordinanze e gli strumenti urbanistici della zona

Attualità Santarcangelo di Romagna | 08:52 - 16 Ottobre 2020 Il parco artistico Mutonia (foto da Facebook) Il parco artistico Mutonia (foto da Facebook).

Con la sentenza n. 628/2020 pubblicata il 14/10 il Tar dell'Emilia-Romagna ha rigettato i ricorsi promossi da un privato cittadino dal 2014 contro le ordinanze e gli strumenti urbanistici del comune di Santarcangelo di Romagna per un nuovo parco artistico Mutonia, compagnia artistica arrivata nel territorio negli anni Novanta per partecipare a un'edizione del festival dei teatri e da allora insediatasi a ridosso della città. «Una forma innovativa e di grande riconoscimento per la storia e l'impatto culturale e urbano che la comunità mutoid ha introdotto sul nostro comune», sottolinea il vicesindaco Filippo Sacchetti, che gioisce per la vittoria  in sede civile. «Uno sguardo sostenibile, umano,che cerca nell'integrazione tra arte e utopia una strada per un mondo migliore. Un grande grazie a tutti i dipendenti comunali, agli avvocati Rossi e soprattutto alla Mutoid waste company per averci creduto e per anni combattuto». Contro il paventato rischio di scomgero era anche stata lanciata nel 2013 una petizione online che in 7 anni ha raccolto oltre 11 mila sostenitori.