Sabato 28 Novembre09:17:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket Rimini in lutto: è morto Gianluca "Lomba" Lombardini

Padre del Miramare basket, tra i fondatori del progetto RbR

Sport Rimini | 08:33 - 16 Ottobre 2020 Gianluca Lombardini (foto da Facebook) Gianluca Lombardini (foto da Facebook).


Lutto nel mondo della pallacanestro riminese: è morto giovedì Gianluca "Lomba" Lombardini, fondatore del Miramare basket e tra i fautori del progetto Rinascita Basket Rimini, che gli dice addio con un messaggio accorato e carico di cordoglio dalla sua pagina Facebook: «Quanta vita che c'era li dentro, quanto amore per il basket e per i tuoi ragazzi. Hai regalato il basket ad un quartiere ed a centinaia di bambini e ragazzini, alcuni dei quali anche autori di percorsi importanti. Grazie Lomba per averci aiutato e spinto a unire tutte le società del territorio. Non dimenticheremo mai il tuo modo di allenare, di essere, i tuoi balzi per insegnare il terzo tempo. Non dimenticheremo mai il tuo nome gridato dai bambini, perché non è mai esistito un bambino che non ti amasse. Grazie Lomba perché l'amore per il basket che hai avuto tu, molti di noi se lo porteranno negli occhi per tutta la vita Fa buon viaggio, quaggiù ci pensiamo noi a continuare il tuo progetto a non fare crollare il tuo mondo».

Anche l'assessore allo sport del Comune di Rimini Gian Luca Brasini lo saluta dalla sua bacheca di Facebook: «Gianluca Lombardini non era solo un collega ma era soprattutto un prezioso "uomo sul campo" per lo sport riminese in particolare per la sua grande passione, il basket. Ci mancherai Lomba».