Venerdì 30 Ottobre23:37:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Verucchio, euro gol di Guarino e Pietracuta espugnata (1-2)

I rossoblu di Fregnani erano però rimaneggiati: anche Fratti out

Sport Pietracuta di San Leo | 18:30 - 11 Ottobre 2020 La rosa del Verucchio (foto dalla pagina Facebook del club) La rosa del Verucchio (foto dalla pagina Facebook del club).

Pietracuta vs Verucchio 1-2

PIETRACUTA: Lasagni D., Fabbri Fe., Faeti, Tosi, Lessi, Ferraro, Fabbri D. (Galli 63’), Fabbri Fr., Vucaj, Bruma (Bucci 84’, Lasagni E. 93’), Evaristi.A disp. Balducci, Giacomini, Stavola, Gentili, Bartolini, Gavelli. All. Fregnani.
VERUCCHIO: Maggioli, Colonna, Giuliano, Casadei, Genghini, Ciccarelli (Mussoni 79’), Michilli (Muccioli 87’), Montanari (Dragoni 70’), Magnani, Guarino, Antonioli (Betti 70’).A disp. Montagna, Di Marco, Valenti, Fabbri L., Ciccione. All. Nicolini.

Arbitro: Budriesi di Bologna.
Reti: Galli 70’, Magnani rig. 77’, Guarino 92’.
Ammoniti: Fabbri D., Evaristi, Genghini.

PIETRACUTA Con una rete da antologia di Guarino siglata nei minuti di recupero, il Verucchio si aggiudica il derby d’apertura di questa strana stagione cominciata ad ottobre inoltrato. Gli ospiti hanno comunque legittimato il successo, anche in virtù di una maggiore lucidità e determinazione, non scalfita neanche dal momentaneo svantaggio subito a metà ripresa. Fregnani, oltre alle cinque assenze già messe in conto, deve rinunciare anche al capitano Fratti. Nicolini si affida in avanti all’esperienza di Magnani unita alla verve di Michilli. La cronaca: la prima occasione è per il verucchiese Montanari che da fuori area calcia a lato. Vucaj ci prova sull’altro versante all’11’ ma Maggioli respinge. Ancora Vucaj pericoloso al 18’ ma la sua conclusione da centro area sorvola la traversa. Dopo una debole conclusione di Magnani, ancora il Pietracuta pericoloso con Evaristi che calcia di destro al 36’, impegnando Maggioli in una difficile parata. Ancora Tosi ed Evaristi provano nel finale di frazione dalla distanza, senza centrare la porta. La ripresa si apre con una ghiotta occasione per gli ospiti quando Ciccarelli si lascia ipnotizzare da Lasagni che ne respinge la conclusione ravvicinata. Crescono gli ospiti che si fanno pericolosi con Michilli sulla destra ma Lasagni è ancora attento e respinge di pugno al 64’. Il neo entrato Galli porta in vantaggio i rossoblu locali al 70’ con un destro dal limite dell’area che una deviazione di un difensore rende imparabile per Maggioli. Vicino al raddoppio il Pietracuta con una tiro apparentemente innocuo di Faeti che Maggioli si lascia sfuggire ma recupera sulla linea di porta. Gli ospiti pareggiano al 77’ con un rigore concesso per un mani in area di Evaristi e calciato da Magnani sulla destra di Lasagni. Nel finale il Pietracuta prova a riportarsi in avanti ma ottiene solo di allungare la squadra e di concedere spazio al Verucchio che in pieno recupero trova il jolly con una conclusione da trenta metri di Guarino che si insacca all’incrocio dei pali (Ufficio stampa Pietracuta Calcio)