Giovedý 22 Ottobre08:40:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Santoni lancia il Vis Misano, battuto il Torconca (1-0)

Decide un rigore dell'attaccante, che era stato atterrato in area da Pasini

Sport Misano Adriatico | 17:57 - 11 Ottobre 2020 Un momento dell'incontro Un momento dell'incontro.

Vis Misano - Torconca 1-0

VIS MISANO
: Alessandrini, Pratelli, Tonini, Serafini, Manconi (12'st Ricci), Antonietti, Muccioli (35'st Parete), Pironi, Benedetti (39'st Bacchiani), Mussoni, Santoni (48'st Acquarelli). 
A disposizione: Cuomo, Coccia, Imola, Maltoni, Savioli.
All. Righetti.
TORCONCA: Barbanti, Franca, Di Addario (26'st Cecchi), Pasini, Casati, Tombari, Nicolini, Mercuri, Gambelli (43'st Palazzi), Casoli, Mani (35'st Fontana). 
A disposizione: Rossi, Averhoff, Guenci, Dolci, Stellato, Renzoni. 
All. Vergoni.

ARBITRO: Zampa di Cesena (Assistenti: Tola e Muratori di Cesena).
RETE: 17'st rig. Santoni.
NOTE: espulso Mercuri al 24'st per doppia ammonizione. 

Inizio bagnato per questo campionato di Promozione 2020-21 ed è subito derby al Santamonica. Parte più sciolto il Torconca che già nel primo tempo chiama Alessandrini agli straordinari, al 2' Casoli viene servito in profondità e prova a sorprendere l'estremo difensore misanese in scivolata ma il suo tentativo viene bloccato a terra. Primo guizzo locale al 21' con uno scambio Pratelli - Pironi che libera Muccioli per il tiro, potente ma a lato. Attorno alla mezz'ora spinge forte ancora il Torconca, prima con Mani che si trova uno contro uno con Alessandrini, bravo a coprire lo specchio e respingere la conclusione dell'esterno ospite, poi con Casoli, che cerca la rete al volo, ma il portiere di casa è ancora bravo a smanacciare in qualche modo in corner. Nonostante i tentativi ospiti, i ragazzi di Righetti riescono a portare il pari fino al termine del primo tempo. Al rientro dagli spogliatoi il ritmo cambia ed il Misano inizia a trovare più spazi, ma la prima occasione da rete è per Pasini che in mischia anticipa tutti di testa con la sfera che termina alta. Dal quarto d'ora i locali prendono in mano il gioco, Benedetti servito in profondita si trova uno contro uno con Barbanti che rimane in piedi fino alla fine e respinge il tiro. Al 17' l'episodio che cambia il match, Santoni entra in area ma Pasini lo stende in scivolata, rigore. Lo stesso numero 11 si incarica della battuta e spiazza Barbanti. Il Misano non indietreggia e al 21' Pironi libera il tiro da fuori area, ma la sua conclusione termina a lato. Il match si scalda e al 24' il Torconca rimane in dieci uomini per il secondo cartellino giallo a Mercuri, reo di un'entrata dura su Muccioli. I locali tornano a spingere, con duplice occasione per Santoni: prima di testa da due passi, poi con un tiro da posizione defilata.