Marted́ 20 Ottobre20:05:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D: mister Lilli: 'Al mio Cattolica SGM è mancato solo il gol. Bella prestazione, bravi i miei'

Il tecnico pensa positivo: 'Mi tengo stretto il punto, guardo avanti con fiducia, abbiamo margini di miglioramento'

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Cattolica | 18:24 - 11 Ottobre 2020 Simone Lilli allenatore della Marignanese Cattolica Simone Lilli allenatore della Marignanese Cattolica.

   

Grazie al punto conquistato contro il Fiorenzuola, il Cattolica SGM non è più all’ultimo posto della classifica. In casa giallorossa da un lato c’è soddisfazione per il punto raccolto contro una squadra che mira alle posizioni di vertice, dall’altro rammarico perché con un po’ più di cinismo si sarebbe potuto portare in porto la vittoria.

“Mi prendo il punto conquistato grazie ad una prestazione di cuore, grinta ma anche testa e gioco – commenta nel dopo partita il tecnico Simone Lilli sotto lo sguardo del patron Massimo Nicastro – Abbiamo saputo soffrire, siamo rimasti sempre lì con la testa, concentrati, contro un Fiorenzuola che ha bravi giocatori e giovani di qualità, un impianto di squadra collaudato.  Certo, oggi abbiamo creato tanto… Se abbiamo un punto in tre partite significa che ci meritiamo questo. Tenete presente che arriviamo da tre partite in sette giorni e due avversari sono stati due big come Aglianese e Fiorenzuola e inoltre anche oggi più di mercoledì abbiamo fatto i conti con una infermeria piena zeppa e nella lista devo aggiuncerci Zanni uscito oggi per un risentimento muscolare. Certo, abbiamo margini di miglioramento e su questi dobbiamo lavorare. Comunque faccio i complimenti ai ragazzi per la prestazione”.

Aggiunge Riccardo Manuzzi: “Il bilancio di queste tre partite non rispecchia quello che avremmo meritato, oggi in particolare abbiamo creato tanto, preso un legno. Peccato, ma guardiamo avanti con fiducia. Sotto porta dobbiamo diventare più cinici”.

Stefano Ferri

ASCOLTA L'AUDIO