Marted́ 27 Ottobre16:22:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ruba gioielli in un'abitazione di Riccione, subito preso: denunciato 18enne

Nei guai anche una coppia di ragazze rumene per un furto al supermercato

Cronaca Riccione | 13:00 - 11 Ottobre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Un furto di gioielli è stato sventato dai  Carabinieri di Riccione, durante i controlli operati nelle ultime ore. Il responsabile è un giovanissimo nato a Urbino e residente a Sassocorvaro, di 18 anni: è stato rintracciato, poco dopo il colpo portato a termine in un'abitazione, in viale Saluzzo a Riccione. Con sé aveva ancora la refurtiva, del valore di circa 200 euro, che è stata restituita al proprietario. Il giovane è stato denunciato, stessa sorte per due ventenni rumene, fermate a bordo della loro automobile: avevano da poco svaligiato gli scaffali di un supermercato di Misano Adriatico. La spesa non pagata aveva un valore di 250 euro. Non sono stati gli unici furti scoperti dai Carabinieri, con la denuncia dei responsabili: un 43enne residente nel bresciano e un 37enne albanese, residente a Verona, sono stati fermati dopo aver rubato attrezzi da lavoro in una carrozzeria di Riccione. Erano stati immortalati dalle telecamere di videosorveglianza.