Martedý 20 Ottobre19:03:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Farmacisti Rimini,ok parole Gabrielli su eventi negazionisti

Mignani: "Libertà di pensiero e di parola, ma non di nuocere agli altri"

Attualità Rimini | 17:55 - 10 Ottobre 2020 Manifestazione dei contrari alla mascherina, foto Ansa Manifestazione dei contrari alla mascherina, foto Ansa.

In vista della manifestazione di negazionisti e no-mask annunciata per il 24 ottobre a Rimini "non posso che esprimere la mia assoluta approvazione per le parole del Capo della Polizia Franco Gabrielli che ha annunciato che la manifestazione dovrà svolgersi nel rispetto delle regole anti-Covid". E' quanto sostiene il presidente dell'Ordine dei Farmacisti della Provincia di Rimini, Giulio Mignani. "Purtroppo - osserva in un passaggio di una lunga nota -- siamo davanti al difficile compito di contemperare due fondamentali diritti: quello di espressione che garantisce a tutti i cittadini il diritto di manifestare il proprio pensiero e però anche il diritto degli altri Cittadini alla salute e alla sicurezza. Le varie sigle negazioniste, no-5G, no-vax e no-mask hanno frainteso, o forse totalmente ignorato, il concetto basilare di libertà. Hanno pieno diritto a manifestare e ad esprimere le loro opinioni anche se in contrasto con la realtà dei fatti. Hanno il diritto di negare anche l'evidenza, ma questo non significa potersi dimenticare delle regole e della salute altrui". Pertanto, conclude Mignani "spero e confido in una risposta chiara delle Istituzioni: libertà di pensiero e di parola, ma non di nuocere agli altri. Democrazia e libertà significano questo, non fare quello che si vuole".