Mercoledì 28 Ottobre07:04:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rinnovata la gestione della scuola di musica Glenn Gould di Bellaria

Le attività cominceranno domani (8 ottobre) nelle cinque sale attrezzate in sicurezza anti Covid-19

Attualità Bellaria Igea Marina | 13:14 - 07 Ottobre 2020 Scuola di musica Glenn Gould di Bellaria Igea Marina (foto Federica Giorgetti) Scuola di musica Glenn Gould di Bellaria Igea Marina (foto Federica Giorgetti).



Projects of Cultural Integration a gestire le attività della Scuola comunale di musica “Glenn Gould” di Bellaria Igea Marina nei prossimi anni: questo l’esito della procedura negoziata, previa pubblicazione di avviso di gara, conclusasi negli scorsi giorni. La nuova concessione è in continuità con il rapporto instaurato tra il Comune di Bellaria Igea Marina e l’associazione, la quale ha gestito la scuola di musica negli ultimi cinque anni. Ora il nuovo affidamento, che avrà durata di tre anni accademici con opzione di rinnovo per ulteriori tre annualità.

Le attività della “Glenn Gould” cominceranno domani (giovedì 8 ottobre), accolte nelle cinque sale attrezzate della sede di p.le Santa Margherita: uno spazio che, già dallo scorso giugno, è allestito con i presidi richiesti per il rispetto delle misure anti Covid-19. Qui, si alterneranno una ventina di professionisti della musica, ricordando che nel precedente anno accademico la scuola ha raggiunto i circa 130 iscritti.

Vasta la proposta didattica della “Glenn Gould”, a partire dalla propedeutica musicale per bambini da due a sei anni, attività che per i piccolissimi sarà integrata quest’anno da una novità, ossia “musica e coccole” per bambini da zero a tre anni. Poi ovviamente i corsi veri e propri: pianoforte, chitarra, basso, batteria, canto sia moderno che lirico, violino, violoncello, flauto traverso, saxofono, fisarmonica. Altre novità, la creazione di band e un corso di songwriting, che si aggiungeranno alle attività dell’orchestra composta da studenti, ma anche ad ulteriori iniziative trasversali promosse in collaborazione con la rete didattica di Bellaria Igea Marina, con il centro culturale Kas8 Factory e con la Biblioteca Comunale Alfredo Panzini.

Lo scorso anno la Scuola comunale di musica “Glenn Gould” ha ottenuto il riconoscimento dalla Regione Emilia Romagna: un’attestazione di qualità che si somma al convenzionamento con i conservatori statali di musica, grazie al quale a Bellaria Igea Marina è possibile acquisire una preparazione autorevole e riconosciuta per l’iscrizione agli stessi. Proprio negli ultimi giorni, tre allievi formatisi nel corso di violino tenuto da Ilaria Mazzotti alla “Glenn Gould” hanno ricevuto la certificazione di competenze di livello A all’Istituto Superiore di Studi Musicali di Rimini.