Sabato 31 Ottobre14:56:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Montefiore capitale dei buongustai: dalle carni agli ortaggi fino ad arrivare alla castagna

Per due domeniche (11 e 18 ottobre) degustazioni, buona tavola, mostre ed eventi

Eventi Montefiore Conca | 15:07 - 06 Ottobre 2020 Mangiarsano a Montefiore Conca Mangiarsano a Montefiore Conca.

Per due domeniche (l'11 e il 18 ottobre) Montefiore Conca si trasforma nel paradiso dei buongustai Due appuntamenti prenderanno per la gola i visitatori del piccolo borgo della Valconca, portandoli alla scoperta delle eccellenze gastronomiche locali. Si inizia questa domenica, 11 ottobre, con la XX edizione di “Mangiar Sano – I sapori della Valle del Conca”: un percorso del gusto attraverso le eccellenze del territorio montefiorese e della Valconca: dalle carni, agli ortaggi passando per il miele, l'olio, il pane a lievitazione naturale e i pecorini di Montefiore. Percorrendo la passeggiata “Donna Costanza” lungo le mura fortificate sarà possibile trovare mercati agro-alimentari, food e hobbisti dai mille colori, sapori e profumi a cura dell’Ass.Sottovento (info 347.3682371) oltre allo stand informativo con i consigli della dottoressa nutrizionista Gracia Tabone, disponibile a rispondere a dubbi e domande. Durante la giornata sarà possibile degustare il pane lievitato naturalmente con sale e olio della comunità di Ca’ Santino, le zuppe di verdure dell'agriturismo Il Sentiero, gli spiedini di carne dell'azienda agricola Marcucci, i formaggi del Buon Pastore e i vini della Strada dei vini e dei sapori dei colli di Rimini.

 

La degustazione è a pagamento e non necessita di prenotazione. Non mancheranno, naturalmente, le prime caldarroste e la piadina della tradizione romagnola a cura della Proloco di Montefiore. Per gli ospiti in cerca di maggiore comodità, la Locanda il Grillo, proporrà presso la piazza del paese, un menù alla carta tematico ispirato ai sapori del territorio: info 05411612292.
 

Non solo cibo: la giornata sarà infatti arricchita da diverse iniziative. Porta Curina ospiterà la mostra “Dal cuore al pennello” di Anna Maria Barberi organizzata dal Comune di Montefiore Conca. Nell'Arena Raciti si terranno prove libere di tiro con l’arco storico e moderno a cura della ASD Rimini Archery School, mentre nelle Casine ai piedi della Rocca troverà spazio il museo temporaneo della Linea Gotica Orientale, collezione privata di Pierino Galluzzi, in collaborazione con il Comune di Montefiore Conca e l’associazione CRB 360° Cortesi Walter – Archeologia Militare. Alle 15 alla bottega ex Franchetti laboratorio di modellazione ceramica Raku “La tavola d’autunno”, (per prenotazioni 347.5438093). Dalle 15.30 in piazzale II Giugno andrà in scena il concerto del Loopers Acoustic Trio. Anche la Rocca sarà teatro di vari appuntamenti. Alle 12 nella sala mostre si terrà la conferenza “Come alimentarsi consapevolmente per mantenere uno stile di vita sano” a cura della dott.ssa nutrizionista Gracia Tabone. Dalle 14.30 alle 18 sarà protagonista lo studio e laboratorio di grafica originale d’arte Opificio della Rosa, con dimostrazioni di stampa tipografica e una mostra dei propri lavori all'interno della Rocca. Alle 15.30 si terrà invece la conferenza sulla storia dell'arceria a cura di Luca Baietti. Infine, sarà possibile prenotare una visita guidata alla Rocca al 3494449144 (dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19) a cura dell’associazione Compagnia di Ricerca.


Il borgo di Montefiore tornerà quindi ad animarsi domenica 18 giugno in occasione della 56esima edizione della Sagra della Castagna