Mercoledý 28 Ottobre17:57:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Video con insulti alle forze dell'ordine: nei guai tre ragazzini minorenni

Come riporta il Corriere di Romagna, gli indagati postavano i video su Instagram

Attualità Rimini | 07:51 - 04 Ottobre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Tre ragazzini minorenni, di età compresa tra i 15 e i 17 anni, due riminesi e un cesenate, sono indagati dalla Procura della Repubblica del Tribunale dei minorenni di Bologna: le ipotesi di reato sono l'istigazione a delinquere e di oltraggio verso le forze dell’ordine e lo Stato. Come riporta il Corriere di Romagna, i giovani postavano video, sul social network Instagram, con insulti rivolti a Polizia e Carabinieri. In uno di essi, uno degli indagati è stato ritratto mentre urina verso un'automobile dei Carabinieri. Nei video inoltre sfoggiavano armi che sono state sequestrate a seguito delle perquisizoni operate nella mattinata di giovedì: coltelli a serramanico, riproduzioni di pistole e un fucile da softair.