Domenica 25 Ottobre06:51:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus: a Rimini sedici nuovi casi, un solo ricoverato per altra patologia

in Regione + 167 casi, ma diminuiscono i ricoveri nei reparti Covid, stabili le terapie intensive

Attualità Rimini | 17:00 - 03 Ottobre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

In Provincia di Rimini crescono i contagi da nuovo coronavirus. Sono infatti 16 i nuovi casi e solo 4 gli asintomatici. Da inizio epidemia i casi accertati sono 2623. Nel dettaglio le 16 positività riguardano sei maschi e dieci donne, tutti in isolamento domiciliare, tranne un ricoverato per altra patologia che è risultato positivo al tampone. Tre casi sono emersi per sintomi, dodici invece per contatti di casi già noti (un rientro dall'Umbria, otto contatti familiari e tre per contatti con amici).

I DATI DAL BOLLETTINO DELLA REGIONE (aggiornati alle 12 di oggi, sabato 3 ottobre)

 Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna sono stati registrati 35.743 casi di positività167 in più rispetto a ieri, di cui 75 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: sul totale dei nuovi casi, 66 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 94 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. Sono 19 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia, Malta e regioni della Francia. Il numero di casi di rientro da altre regioni è 6. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 39,2 anni. Sui 75 asintomatici, 41 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 27 attraverso i test per categorie a rischio introdotti dalla Regione, 2 attraverso gli screening con test sierologici, 4 con i test pre-ricovero, mentre per un caso non è ancora stata conclusa l’indagine epidemiologica. 

tamponi effettuati sono 9.867, per un totale di 1.207.777. A questi si aggiungono anche 2.715 test sierologici.

casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 4.790 (+113 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.579 (+114), il 95,6% dei casi attivi. Invariato rispetto a ieri il numero dei pazienti in terapia intensiva (11, 0,2% del totale), quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 200 (-1, 4,2% del totale). 

Le persone complessivamente guarite hanno raggiunto quota 26.468, (+52 rispetto a ieri): 7 “clinicamente guarite” (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 26.461 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Si registra infine un decesso. Si tratta di una donna in provincia di Parma.