Venerd́ 30 Ottobre17:23:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Furto al bar di Talamello: 400 euro spariti, denunciata una donna

I fatti sono avvenuti lo scorso luglio. Nei guai una 50enne residente in Valmarecchia      

Cronaca Talamello | 14:11 - 30 Settembre 2020 Carabinieri in piazza a Talamello (foto di repertorio) Carabinieri in piazza a Talamello (foto di repertorio).

Una 50enne domiciliata in Valmarecchia è indagata per furto aggravato, a seguito di un furto compiuto in un bar di Talamello, fatti risalenti allo scorso luglio. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri in sede di indagine, partendo dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza, la donna è entrata nel bar per effettuare una consumazione. Si è avvicinata alla cassa, facendo allontanare la barista con una scusa: a quel punto ha prelevato 400 euro dal registratore di cassa ed è uscita. Solo a fine giornata il titolare del locale si è accorto dell'ammanco e si è presentato in caserma, a Novafeltria, per denunciare il furto.