Lunedì 26 Ottobre02:25:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Terza serata delle Voci dell'anima al teatro degli Atti di Rimini

Gran finale il 5 ottobre per la 18esima edizione del festival Lassandè

Eventi Rimini | 11:16 - 30 Settembre 2020 Io Sono una Farfalla Io Sono una Farfalla.

Teatro protagonista nella serata di giovedì 1 ottobre, la terza in programma della rassegna "Le Voci dell’Anima" dal titolo "LASSANDÈ". Due gli appuntamenti cui sarà possibile assistere al Teatro degli Atti di Rimini (biglietto intero 13€, ridotto 9€ per studenti e over 65). Aprono alle 20.30 gli Animali da Palco: Elisa Barucchieri e Teresio Massimo Troll che, circondati dalla suggestiva atmosfera dalla Corte degli Agostiniani interpretano le ‘creature ribelli’ della poesia italiana, francese, americana. Dalle 21 in poi è il turno di Centripeta con Discobunker, di Stefano Mereu e Marianna Bianchetti. Lo spettacolo racconta la storia di un uomo che vive in un bunker solo, in un mondo apocalittico distrutto dalle forze della natura che ha preso il sopravvento. Mentre la distruzione colpisce il mondo esterno, la claustrofobia di emozioni, ricordi e impulsi che assale il protagonista tra le mura del suo bunker è ciò che lo tiene in vita. Segue e conclude la terza serata Antonio Stoccuto con Io sono una farfalla, con Antonio Grimaldi alla regia. È la visionaria narrazione della storia di Eva, una donna transessuale che non solo scopre la sua identità ma vive una vera e propria rinascita, dando inizio a una nuova vita. Eva rappresenta gli uomini e le donne di questo e di tutti i tempi, che distruggono la vita fuori e dentro se stessi durante le loro crisi d’identità, con le quali generano un nuovo profilo nel quale identificarsi. Una transizione verso un profilo nuovo che combacia con la nostra realtà mutante e mutata.