Giovedý 22 Ottobre05:58:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ruba un pannello fotovoltaico e poi lo abbandona perché troppo ingombrante: denunciato

Fermato in stazione a bordo di una bici anch’essa rubata

Cronaca Rimini | 12:27 - 27 Settembre 2020 Polizia in piazzale Cesare Battisti (foto di repertorio) Polizia in piazzale Cesare Battisti (foto di repertorio).

Ruba un pannello fotovoltaico da una barca ormeggiata in via Destra del Porto e fa perdere le proprie tracce. Era dallo scorso mercoledì che gli agenti della polizia di Rimini stavano cercando un 30enne riminese, già noto alle forze dell’ordine, rintracciato ieri nei pressi della stazione e denunciato. Ad incastrarlo erano state le immagini di sicurezza che lo stesso proprietario della barca aveva fornito in Questura al momento della denuncia. Nella giornata di ieri una pattuglia lo ha fermato in Piazzale Cesare Battisti. Da subito ha tradito nervosismo e agitazione, era a bordo di una city bike di cui non ha saputo spiegare la provenienza. Messo alle strette ha confessato il furto del pannello, dicendo di volerlo rivendere, ma il fatto che fosse troppo ingombrante, lo ha portato alla decisione di abbandonarlo tra i rifiuti. Per lui quindi è scattata non solo la denuncia per furto aggravato del pannello fotovoltaico, ma anche per ricettazione della bici.