Mercoledý 28 Ottobre17:40:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

‘Ripuliamo l’ex colonia Murri!’: più di 15 Kg di rifiuti rastrellati

Solo di mozziconi, se ne sono stimati circa 3.500

Attualità Rimini | 10:09 - 27 Settembre 2020 I volontari con i sacchi di rifiuti raccolti I volontari con i sacchi di rifiuti raccolti.

Su iniziativa dei ragazzi del progetto “Rimini Rebuild”, neonata realtà incentrata sulla riqualificazione dell’area di Rimini sud, insieme a “Rimini Smoke Box” e “La Nuova ERA” si è dato vita ad una importante quanto significativa azione di raccolta di rifiuti denominata “Ripuliamo l’ex Colonia Murri!”.

Proprio nei pressi dell’ex Colonia Murri, che dal secondo dopoguerra è restata a lungo abbandonata divenendo – nel corso del tempo – oggetto di un susseguirsi di progetti di recupero mai andati realmente in porto, i volontari si sono ritrovati per ripulire l’intera area contigua del c.d. Parco Murri (o Parco Balneare Mediterranea).

Una raccolta che ha visto un’ampia partecipazione pubblica, dove decine di persone si sono impegnate a ripulire l’area verde, riuscendo in 1 ora e mezza ad ottenere un bellissimo risultato: più di 15 Kg di rifiuti rastrellati e solo di mozziconi, se ne sono stimati circa 3.500.

“Con ancora più consapevolezza che, come dice un noto proverbio africano, “da soli si va più veloce, ma insieme si va più lontano”, ci auguriamo presto di fare altre iniziative in concerto, auspicando anche il supporto di altre realtà locali. – così si legge in una nota degli organizzatori - Nel mentre, invitiamo a seguire i rispettivi canali social e saperne di più su altre iniziative volte alla riqualificazione del territorio e alla tutela dell’ambiente”.