Venerd́ 23 Ottobre10:58:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giardini d'autore, fascette di plastica abbandonate sul prato del parco Marecchia dopo l'evento

L'indignazione di un lettore

Attualità Rimini | 08:52 - 25 Settembre 2020 Fascette nel parco XXV Aprile Fascette nel parco XXV Aprile.

C'è chi si indigna se vede un materasso o una lavatrice abbandonati a lato strada, e chi si infastidisce anche se nota una lattina, una sigaretta o come in questo caso, un tappeto di fascette di plastica. È il caso di un nostro lettore che ci segnala da lunedì la presenza a terra dei piccoli rifiuti di plastica post evento dei Giardini d'Autore, una situazione spiacevole e non imputabile a nessuno, se non a chi dopo averle usate e tagliate per rimuovere forse dei pannelli, si è dimenticato di raccoglierle da terra. La mail inviata alla nostra redazione vuole fungere da esortazione oltre che a non abbandonare neanche il più piccolo rifiuto in giro, da sollecito agli operatori ecologici affinché le raccolgano prima che si disperdano nell'ambiente e il loro recupero diventi più difficoltoso.