Giovedý 22 Ottobre07:41:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Formazione a quattro all'istituto Marvelli di Rimini in scienze e turismo religioso

Ripartono i corsi di specializzazione sul colle Covignano

Attualità Rimini | 11:56 - 24 Settembre 2020 L'istituto Marvelli di Rimini L'istituto Marvelli di Rimini.

Riparte l’attività di formazione e ricerca dell’istituto superiore di Scienze religiose “A. Marvelli” delle diocesi di Rimini e di San Marino-Montefeltro, collegata alla facoltà teologica dell’Emilia-Romagna e di Bologna). Nell’antica dimora monastica sul colle Covignano è possibile intraprendere diversi percorsi di riscoperta dei preziosi tesori della sapienza e della tradizione spirituale cristiana. L’Issr costituisce un unicum sul territorio per ampiezza delle proposte, sistematicità di approccio, qualità scientifico-didattica e completezza di sguardo sui diversi versanti della cultura religiosa.

L’offerta formativa comprende quattro proposte:

  • un primo ciclo triennale per la laurea in scienze religiose;
  • un biennio di specializzazione nell’indirizzo pedagogico-didattico per la magistrale d'indirizzo;
  • un master di I livello in “Valorizzazione dell’arte sacra e del turismo religioso”;
  • un percorso di teologia pastorale, rivolto in particolare agli operatori pastorali.

Coloro che non intendono conseguire il titolo accademico possono comunque frequentare (in qualità di studenti ospiti-uditori) anche singoli corsi del piano di studi, sulla base dei propri interessi e delle specifiche esigenze formative. Per l’A.A. 2020-21 sarà possibile frequentare tutti i corsi anche in modalità on-line, tramite piattaforma digitale per la didattica a distanza. Le iscrizioni sono aperte fino al 15 ottobre.

Grazie anche alla preziosa collaborazione di qualificati docenti specialisti nelle varie aree disciplinari, i diversi percorsi formativi consentono di accedere a una conoscenza approfondita della tradizione ebraico-cristiana e della teologia cattolica, a partire dai fondamenti storici, biblici, dottrinali, liturgici, etici e spirituali, nel confronto e nel dialogo con le altre tradizioni culturali e religiose. Accanto ai percorsi accademici si offrono durante l’anno anche corsi speciali di lingue bibliche (ebraico e greco) e diverse attività culturali integrative: seminari di studio, convegni, conferenze, coinvolgendo studiosi ed esperti di rilevanza nazionale e internazionale.