Giovedý 22 Ottobre08:00:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sguardo ai nuovi dati sul gioco d’azzardo

Le vincite dei giocatori sono passate da circa 88 mld a 91 mld di euro

Attualità Nazionale | 20:37 - 22 Settembre 2020 Sguardo ai nuovi dati sul gioco d’azzardo

È notizia recente la pubblicazione del Libro Blu 2019 da parte di Adm, l’ente italiano che regola i monopoli, le dogane e tutto ciò che concerne anche il gioco d’azzardo.

Ebbene, sono state confermate le tendenze degli anni passati. Tutti i principali valori di riferimento sul gioco sono in aumento, in particolare è aumentato di 1 miliardo (rispetto al 2017) il totale destinato all’erario, ma anche le vincite dei giocatori sono passate da circa 88 mld a 91 mld di euro.

Un panorama che continua a vedere come protagonisti i bookmaker di giochi a distanza. Sono ormai disponibili piattaforme consolidate sul web di proprietà esclusiva dei Casinò Online dove con le ultime tecnologie si è arrivati a un alto grado di intrattenimento per l’utente unito alla massima affidabilità di gioco.

Questi siti sono sottoposti a rigidi controlli e possono rimanere sul mercato italiano solo dopo aver passato la verifica dell’ADM che rilascia una licenza speciale.

D’altra parte sono nate anche portali di informazione imparziale, dove si trovano recensioni dei migliori operatori e dei casino bonus senza deposito che sono offerti di tempo in tempo.

Dati alla mano, stiamo parlando di una raccolta di 32,1 miliardi che solo due anni fa aveva raggiunto i 27 miliardi.

Questo è un segnale importante da cui possono prendere spunto anche i professionisti con attività terrestri, come le sale scommesse o bingo. L’utente medio si vede sempre più coinvolto interfacciandosi con i dispositivi mobile, per questo sarebbe utile cercare di trovare qualche spunto per rendere più “telematica” anche l’esperienza che si può realizzare in un’agenzia.