Giovedý 29 Ottobre02:35:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Distribuite 700 borracce agli alunni delle Materne e delle Elementari di Verucchio

Lunedì 21 settembre al via il servizio mensa a ingresso scaglionato e in sicurezza, con stoviglie tradizionali

Attualità Verucchio | 13:15 - 18 Settembre 2020 Consegna delle borracce alle scuole di Verucchio Consegna delle borracce alle scuole di Verucchio.

Sono circa 700 le borracce con tappino speciale distribuite finora agli alunni delle scuole Materne ed Elementari del Comune di Verucchio in vista della partenza del servizio mensa fissata per lunedì 21 settembre. Sono stati gli assessori ai servizi scolastici Sabrina Cenni e ai lavori pubblici Andrea Cardinali a donarle giovedì mattina a ogni alunno in compagnia della dirigente Venusia Vita e la prossima settimana faranno lo stesso anche con i bimbi delle Materne paritarie San Paterniano e Borsalino. 

Il servizio sarà organizzato con doppio turno a ingresso scaglionato e si sono tarate le soluzioni organizzative più adatte per garantire sia la qualità degli alimenti che la sicurezza di bambini, ragazzi e operatori, tramite misure per la prevenzione del contagio durante la somministrazione e il consumo del pasto: tutto si svolgerà come di consueto, con posate e piatti tradizionali non monouso che verranno sanificati alla fine di ogni turno. Piatti a 3 scomparti e posate in acciaio inserite in apposito sacchetto per singolo bambino”, ricorda Cenni, ribadendo: “Gli alunni saranno tenuti alla pulizia e all’igienizzazione delle mani prima di ogni pasto e gli addetti che manipolano gli alimenti – appositamente formati in questo senso – utilizzeranno gel disinfettanti e mascherine, che dovranno essere cambiati con frequenza”.