Marted́ 20 Ottobre14:08:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria: "Via Crucis" degli utenti per cambiare medico, lunghe file al Cuptel

Persone in attesa per ore a causa del pensionamento di due medici di famiglia dell'Alta Valmarecchia

Attualità Novafeltria | 05:47 - 18 Settembre 2020 Persone radunate in coda Persone radunate in coda.

Lunghe code al Cuptel dell'ospedale Sacra Famiglia di Novafeltria: persone addirittura presentatesi all'alba, per poter accedere per prime allo sportello. E' quanto successo nelle mattinate di mercoledì 16 settembre e giovedì 17 settembre, a causa del pensionamento di due medici di famiglia dell'Alta Valmarecchia. Proprio mercoledì 16 settembre ha iniziato a operare come medico di famiglia un giovane di Novafeltria, molto conosciuto in zona, e in tanti si sono presentati al Cuptel per potersi registrare tra i suoi assistiti. Si sono creati così assembramenti, le persone si sono radunate infatti in coda, quando lo sportello era ancora chiuso e non erano presenti gli steward. Da oggi (venerdì 18 settembre) saranno operativi dalle sei del mattino, anche se l'Ausl Romagna precisa che la scelta può essere effettuata anche tramite Fascicolo Sanitario Elettronico o via posta elettronica. Inoltre era già stata potenziata l'offerta di accesso al pubblico, con la possibilità di effettuare la scelta anche al pomeriggio e non solo di mattino. Ciò nonostante, a causa dell'afflusso di persone, e dovendo conciliare altre funzioni, gli operatori non sono riusciti a servire tutti gli utenti. L'Ausl infine sta valutando modalità per agevolare, nel suo complesso, la procedura di scelta e cambio del medico di famiglia.