Mercoledì 28 Ottobre18:29:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cellulare alla guida: anche nel riminese serrati controlli

L'attività di controllo rientra in una campagna europea congiunta, "Focus on the road"

Cronaca Rimini | 18:19 - 17 Settembre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Anche nel territorio riminese, fino al 20 settembre, sono in corso serrati controlli della Polizia Stradale finalizzati al contrasto dell'utilizzo degli smartphone da parte degli automobilisti. L'attività di controllo rientra in una campagna europea congiunta, "Focus on the road", concentrarsi sulla strada, in base a Roadpol, la rete di cooperazione tra le Polizie Stradali, nata sotto l’egida dell’Unione Europea, alla quale aderiscono tutti i Paesi Membri, tranne Grecia e Slovacchia, oltre a Svizzera, Serbia, Turchia e Georgia. L’Organizzazione intende sviluppare una cooperazione operativa tra le Polizie Stradali europee per ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali, in adesione al Piano d’Azione Europeo 2011 – 2020, attraverso operazioni internazionali congiunte di contrasto delle violazioni e campagne “tematiche” in tutta Europa, all’interno di specifiche aree strategiche. L’obiettivo è quello di elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l’attività di prevenzione, informazione e controllo, anche attraverso campagne di comunicazione e operazioni congiunte i cui risultati vengono poi monitorati dal Gruppo Operativo Roadpol.