Venerd́ 30 Ottobre17:00:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ispettore della Penitenziaria con l'hobby del disegno regala due vignette al vicesindaco Rimini

Incontro informale avvenuto in presenza anche della direttrice del carcere di Rimini

Attualità Rimini | 14:20 - 17 Settembre 2020 Il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi mostra una delle vignette donate Il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi mostra una delle vignette donate.

Ieri (mercoledì 16 settembre) il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi ha ricevuto Aurelia Panzeca, comandante della Polizia Penitenziaria, insieme a due agenti, Orazio Orazi e Silvio Biondi. E' stato un momento di confronto, ma soprattutto occasione per il vicesindaco, quale esponente dell'amministrazione comunale, di ringraziare la polizia penitenziaria per la propria attività, in particolar modo durante il lockdown, quando, con un'efficacia attività di prevenzione, sono state prevenute quelle rivolte che sono avvenute in altre carceri d'Italia. In quell'occasione ci fu anche l'intervento dell'amministrazione comunale, che intervenne in prima persona per far pervenire i dispositivi di protezione individuale al personale, per interventi in pronta sicurezza. Al termine dell'incontro alla vicesindaco Lisi sono state donate delle vignette, opera dell'ispettore Orazi, un bravo disegnatore, e in una di esse sono ritratti Dante e Fellini, con l'intenzione di unire idealmente Ravenna e Rimini, le città le cui carceri sono dirette da Carmela De Lorenzo.