Venerd́ 30 Ottobre17:58:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tdsg Rimini, fine stagione con il botto: Vanzi è campione italiano di aquathlon M7

Alessandri e Severi vincono il triathlon kids, Valentini vince negli M4 del thriatlon olimpico

Sport Rimini | 07:56 - 15 Settembre 2020 Achille Alessandri Achille Alessandri.

Dopo i mesi di lock-down gli atleti del TDSGRimini stando dando vita ad un finale di stagione intenso e ricco di risultati. Nel fine settimana diversi sono i campi gara che li hanno visti protagonisti!

Nella serata di sabato 12 settembre è andato in scena a Recco il campionato italiano assoluto di aquathlon nella formula corsa-nuoto-corsa sulle distanze di 2500-1000-2500 metri. Nel rispetto delle norme anti-Covid gli atleti sono partiti a batterie di 5 distanziate di 10 secondi. I colori del TDSGRimini sono stati tenuti alti da Michele Vanzi che, in 46’ 29” ha vinto la categoria M7 conquistando l’ennesimo titolo italiano. Buone prestazioni per Chiara Cocchi, U23 al debutto stagionale, che chiude al 16° posto assoluto e per Marco Signoretti, Youth B. 

Domenica 13 settembre il campionato Italiano di Spresiano alcuni giovani del Triathlon duathlon Rimini si sono presentati al via del triathlon kids di Lodi memorial Aaron Bertoncini. L’evento ha richiamato oltre 400 giovanissimi dai 6 ai 19 anni per una prova che prevedeva il nuoto in piscina, il ciclismo e la corsa su strada; la formula, ormai assodata per questo 2020, sempre a cronometro con gli atleti che partivano 8 alla volta ogni 5”. Le due #TDGirls Alice Alessandri e Ludovica Severi confermano il loro buon stato di forma con una netta vittoria rispettivamente tra le Youth A e tra le Juniores. Tra i ragazzi debutto stagionale per Achille Alessandri, al primo anno di categoria, quinto al traguardo e tra le pari età femmine buona prestazione per Emma Signoretti. Appena fuori dalla top ten degli Youth B con il suo 11° posto Marco Signoretti, reduce dal Campionato Italiano di Aquathlon del giorno prima.

Sempre domenica si è disputato ad Alba Adriatica (TE) il triathlon olimpico Rank di Alba Adriatica, sulla distanza di 1,5km nuoto-40km ciclismo-10km corsa. Numerosa la compagine riminese al via con altrettanti risultati interessanti. Vittoria per Glauco Valentini nella categoria M4 (55-59 anni), bronzo per Gianfranco Briamo tra gli M6 (65-69 anni) e argento per Eros Tassinari tra gli M8 ( 75-79 anni). Tra le donne argento sia per Fabiana Nicoletti tra le M2 (45-49 anni) sia per Enza Castroni tra le M4 ( 55-59 anni).