Mercoledý 23 Settembre14:09:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, barca in avaria, Guardia Costiera porta in salvo quattro adulti e due bambini

I militari hanno inoltre collaborato alla liberazione di due piccole tartarughe

Attualità Rimini | 11:55 - 14 Settembre 2020 Capitaneria di porto Capitaneria di porto.

Nel tardo  pomeriggio  di ieri i  militari  della  Guardia  Costiera  di  Rimini hanno prestato soccorso ad una unità da diporto con motore in avaria, il cui equipaggio  era composto da quattro adulti e due bambini, a 1,5 miglia circa di distanza da Miramare. Mediante l’ausilio di un mezzo navale a disposizione della Capitaneria, l’unità e i diportisti sono riusciti a rientrare al porto di Rimini in buone condizioni di salute. La Capitaneria di Porto di Rimini raccomanda sempre la massima prudenza e rammenta l’utilizzo del numero blu 1530 per le emergenze in mare. Nella mattinata di  ieri invece, presso  le  acque  antistanti  il  porto  di  Riccione,  personale militare della Guardia costiera dell’Ufficio Locale Marittimo di Riccione ha collaborato con i volontari della “Fondazione  Cetacea  onlus” di  Riccione  nella liberazione in  mare di due piccole tartarughe (della specie caretta caretta).