Mercoledý 30 Settembre03:03:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dieci anni di Artisti in casa: successo per il 'microfestival' di poesia, teatro e musica

Arena sold out con 400 spettatori divertiti dalle proiezioni e dalle immagini

Attualità Repubblica San Marino | 16:07 - 12 Settembre 2020 Gli organizzatori Gli organizzatori.

Una piazza trasformata in salotto di casa. Un’arena sold out con 400 spettatori molto divertitiArtisti in Casa il microfestival di poesia, teatro, musica, arte da strada, ha compiuto ieri il suo decimo anniversario, nello scenario di uno dei borghi medioevali più belli della Repubblica di San Marino. Ieri sera, 11 settembre, a festeggiare la ricorrenza sul palco di Piazza della Pace, circondato da quinte, proiezioni e immagini che ricreavano l’effetto salotto di casa, caratteristico delle location di tutte le edizioni pre Covid19 e necessità distanziamento sociale, dieci artisti. Uno per ogni anno degli scorsi Festival: Duo Bucolico, Vincenzo Vasi, Lucio Leoni, Giacomo Toni, Pepa Lopez, Crista, Teatro Patalò e Aronne Dell’oro, Guido Catalano e Roberto Mercandini

Era una sfida ma l’abbiamo affrontata con un risultato molto positivo. Già venerdì pomeriggio avevamo chiuso la prenotazione on line dei posti seduti fronte palco, alla capienza massima di 400 persone. Tutto il pubblico ha collaborato e rispettato le indicazioni di prevenzione – spiegano il direttore artistico della rassegna Antonio Ramberti e la presidente dell’associazione Artisti in Casa, Marta Fabbri – siamo riusciti a realizzare questa special edition grazie all’aiuto di tanti. Primi tra tutti il Capitano di Castello Giacomo Rinaldi e tutta comunità di Montegiardino. Dobbiamo poi ringraziare tutti gli amici e compagni di lavoro della nostra associazione. Necessario e doveroso citarli uno per uno. La serata di ieri è merito loro: Umberto ToccaceliMaria Katia Savoretti, Alan Gasperoni, Sonia Toccaceli, Maddalena Lonfernini e Giacomo Lonfernini. L’appuntamento è già per settembre 2021 e l’undicesima edizione di Artisti in Casa”. 

Com’e tradizione a seguire e raccontare per immagini ogni momento del microfestival, ci hanno pensato gli scatti di Antonella Beschi, Emanuele Ercolani, Magda Tonini e Giacomo Lonfernini del Club Fotografico Sammarinese.