Venerdý 18 Settembre12:51:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Figli lasciati da soli a casa per andare a ballare: denunciata madre riminese

La donna, 38 anni, si è vista già sospendere la potestà genitoriale

Cronaca Rimini | 13:42 - 09 Settembre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Una 38enne riminese è indagata per l'ipotesi di reato di abbandono di minori, per aver lasciato soli in casa in più di un'occasione i cinque figli, il più grande una bambina di 10 anni, il più piccolo di due. Ciò è avvenuto, secondo le indagini dell'Ufficio Minori della Divisione Anticrimine della Questura, anche durante il lockdown, come riportano il Corriere di Romagna e Il Resto del Carlino. Alla 38enne, oggetto anche di segnalazioni ed esposti anonimi, è stato notificato il provvedimento del giudice del Tribunale dei Minori di Bologna che sospende la potestà genitoriale, mentre i bambini sono destinati a una casa famiglia. Secondo gli inquirenti la donna ha lasciato i bambini da soli anche per andare a ballare e trascorrere serate con gli amici.