Martedė 22 Settembre03:02:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mtb: Titano Xco, rivincita di Francioni su Agostinelli

Domenica 6 settembre, è andata in scena la seconda tappa del circuito Caveja Bike Cup

Sport Repubblica San Marino | 08:28 - 08 Settembre 2020 Una fase della gara Una fase della gara.

Titano Xco by Reggini Spa, si conferma uno dei circuiti più tecnici e spettacolari di tutta Italia. Dopo la prima tappa di Villagrande condizionata dal fango, appena 7 giorni dopo, domenica 6 settembre, è andata in scena la seconda tappa del circuito Caveja Bike Cup.

Rigide misure di sicurezza
.
La prova ha visto ai nastri di partenza 160 iscritti a numero chiuso causa COVID-19 provenienti da Toscana, Umbria, Marche ed Emilia-Romagna, con i biker più forti del circondario e non solo. Anche in questa prova, i protocolli di sicurezza sono stati serrati per garantire il corretto svolgimento della manifestazione. Mascherine obbligatorie e assembramenti evitati grazie alle due partenze in programma…

Un circuito Mondiale…
Seppur con un chilometraggio ridotto rispetto agli anni scorsi, quello di Titano Xco si è confermato un tracciato da veri biker esperti con un livello tecnico elevato dove nulla poteva essere lasciato al caso. La società organizzatrice del San Marino MTB ha preparato minuziosamente ogni angolo del circuito che era “fermo” da oltre un anno e mezzo rimettendolo a nuovo in pochi giorni pronto per la seconda prova del Caveja Bike Cup.

Gara 1 – Doppietta di Pezzi e Montanari.

Nella prima prova in programma alle ore 8:45 con 5 tornate in programma, si è confermato leader indiscusso Pezzi Fabrizio (Team Errepi) che ha così doppiato la vittoria di Villagrande appena sette giorni prima. Christian Fabbri (Team Passion Faenza) si è classificato secondo al suo esordio stagionale dando spettacolo in discesa, mentre terzo si è classificato Natali Enrico (ASD Ravenna Bike Team) giovanissimo della categoria Juniores. Tra le donne ha vinto Petruccioli Monica, toscana del GS Poppi che ha preceduto l’atleta di casa Vanessa Gianotti (San Marino MTB Team) e Cavulla Annarita (Bike Innovation). Tra i giovani si conferma la leadership di Montanari Diego (Valle del Conca) arrivato nelle posizioni di rincalzo assolute.

Gara 2 – La vendetta di Francioni. Molta attesa era per la gara 2 con ben 6 giri in programma. Gara che a Villagrande aveva visto una lotta serrata tra Marco Francioni (Frecce Rosse) e Agostinelli Samuele (Passatempo Cycling Team). Al via di San Marino il parterre era ancora più ampio con Luca Chiarini (Bike Innovation), Poggiali Marco (Frecce Rosse), Zama Lorenzo (Team Passion Faenza) e tanti altri, ma la storia si è riproposta esattamente uguale. La coppia ha preso si da subito del margine su gli altri atleti in una gara che si è preannunciata combattuta da primo metro. Purtroppo, una rovinosa caduta dell’atleta Carpineti Eddy (Team Passion Faenza) ha costretto la direzione di gara ad anticipare l’arrivo degli atleti per consentire le operazioni di trasporto dell’atleta all’ospedale di San Marino dove ha ricevuto le prime cure. Dei 6 giri in programma ne sono stati effettuati 4 e non appena è arrivata la comunicazione dalla direzione di gara Marco Francioni, ha sferrato il suo attacco decisivo precedendo Agostinelli di qualche secondo. Ottimi segnali di ripresa anche da Daniele Puglisi (Black Road Villa Verucchio) che si è classificato terzo in poco meno di un ora di gara. Dopo la gara, l’attenzione si è subito spostata sull’atleta infortunato che è stato trasportato successivamente all’ospedale di Cesena. Eddy dovrà rimanere a riposo per un paio di mesi, ma è già a casa e tutto lo staff del Caveja Bike Cup gli augura una pronta guarigione.

San Marino MTB: ottimo lavoro e ora… Mercatino. Il San Marino MTB Team si è dimostrato una garanzia  nella corretta gestione dell’evento che anche in un momento molto delicato come la caduta di un’atleta, si è subito confrontato con lo Staff del Caveja per garantire la completa sicurezza agli atleti. Tutte operazioni e decisioni non facili che necessitano di una grande professionalità.  Ora si va a Mercatino Conca (Pu), domenica 27 settembre per la terza prova: Il “Trofeo delle Foglie Morte”  organizzato dal Team Bike Valconca

Classifiche

Classifica-assoluta-I-batteria-3-giriDownload

Classifica-assoluta-I-batteria-5-giriDownload

Classifica-assoluta-II-batteria-2-Download