Marted́ 29 Settembre23:17:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rissa nel negozio del bengalese, ma le versioni non coincidono: alla fine vengono denunciati in tre

La segnalazione a carico del proprietario, dell'amico e del cliente

Cronaca Rimini | 17:25 - 07 Settembre 2020 Rissa nel negozio del bengalese, ma le versioni non coincidono: alla fine vengono denunciati in tre

Una pattuglia del reparto prevenzione crimine di Genova è intervenuta all'una di domenica notte in via Destra del Porto per sedare un battibecco all'interno di un locale. Il proprietario, un 44enne bengalese, ha raccontato agli agenti pervenuti di essere appena stato aggredito da un ragazzo che si trovava ancora all’interno del negozio e che veniva identificato come un 26enne italiano di Taranto. Il proprietario sarebbe stato colpito con un pugno in faccia volto e vari calci.

Di contro però il tarantino ha raccontato che durante la stessa lite verbale era stato colpito dal bengalese con un bastone di legno che una volta sequestrato ha mostrato evidenti tracce ematiche. Sulla scena appariva anche un giovane 23enne sempre del Bangladesh, amico del proprietario, per raccontare di essere intervenuto per sedare la lite tra i due, perorando la causa dell'amico. I poliziotti hanno infine denunciato in stato di libertà tutti e tre per rissa e lesioni.