Venerd́ 18 Settembre13:15:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball: San Marino batte Godo in gara 2 ed è matematicamente finale

Netta vittoria dei Titani per 7-0: nell'ultimo atto del campionato sfida a Unipolsai Fortitudo Bologna

Sport Repubblica San Marino | 10:39 - 05 Settembre 2020 Foto Lauro Bassani Foto Lauro Bassani.

È finale. Arriva anche la matematica, con i suoi numeri, a confortare il pensiero ricorrente delle ultime settimane. San Marino vince 7-0 gara2 con Godo e si qualifica ufficialmente per la Italian Baseball Series, nella quale troverà l’Unipolsai Fortitudo Bologna. Il risultato del venerdì di Serravalle matura tra secondo e quarto inning, riprese nelle quali i Titani concentrano la loro produzione serale di punti. Il vincente è Ale Maestri, sempre sicuro ed efficace sul monte (7 K in 4 inning), mentre nel box è da registrare il decimo fuoricampo stagionale di Federico Celli.

LA PARTITA. Sul monte, di fronte ad Ale Maestri, c’è l’ex Matteo Galeotti. Nel primo inning la più vicina ad andare a punto è Godo, che con due out infila i singoli con Tanesini ed Evangelista prima del K di Maestri su Fuzzi. Al 2° San Marino passa. Reginato comincia bene con un singolo e Caseres lo raggiunge sulle basi grazie a un errore della difesa. Le eliminazioni di Angulo e Giovanni Garbella sembrano spegnere il fuoco dell’attacco, ma Ahrens non ci sta e tocca il singolo che vale l’1-0.

BIG INNING AL 3°. Nella ripresa successiva arriva l’allungo decisivo. Celli e Reginato vanno con la valida, per Caseres c’è la base ball e la volata di Angulo vale il 2-0. Non solo, perché Giovanni Garbella trova la valida da due punti del 4-0, mentre per Ahrens c’è il doppio del 5-0.

CELLI, DECIMO FUORICAMPO. Al 4° Federico Celli la spara fuori dalle recinzioni per la decima volta in campionato. È un fuoricampo da due punti, la forbice tra le due squadre si allarga e il parziale è di 7-0. Sul monte, intanto, i tre pitcher di serata se la cavano alla grande. Per Maestri quattro inning in crescendo, poi un inning per Luca Di Raffaele e gli ultimi due per Nicola Garbella. Nessun punto incassato e gara che si conclude sul 7-0. San Marino resta in testa alla classifica, domani sera a Godo gara3.

SAN MARINO BASEBALL – GODO BASEBALL 7-0

GODO: M. Servidei 3b (1/4), L. Servidei ss (0/2), Tanesini ec (1/3), Evangelista r (1/2), Fuzzi es (0/3), Monari 1b (1/2), Sabbatani dh (0/2), Bucchi 2b (0/2), Meriggi ed (0/3).
SAN MARINO: Pulzetti ss (0/4), Avagnina dh (0/3), Celli ec (2/4), Reginato es (2/3), Caseres 2b (0/2), Angulo 3b (0/2), G. Garbella ed (2/3), Ahrens 1b (2/3), Monello r (0/3).
GODO: 000 000 0 = 0 bv 4 e 3
SAN MARINO: 014 200 X = 7 bv 8 e 1
LANCIATORI: Galeotti (L) rl 5, bvc 8, bb 2, so 4, pgl 6; Pizzolini (r) rl 1, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0; Maestri (W) rl 4, bvc 2, bb 2, so 7, pgl 0; Lu. Di Raffaele (r) rl 1, bvc 1, bb 0, so 1, pgl 0; N. Garbella (f) rl 2, bvc 1, bb 1, so 1, pgl 0.
NOTE: fuoricampo di Celli (2p. al 4°). Doppio di Ahrens.
ARBITRI: Salazar (casa), Zannoni (prima), Benvenuti (terza).