Venerdý 25 Settembre22:16:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Metromare: al lavoro per prolungare tracciato fino a Cattolica

Il progetto dovrà essere pronto entro il 31 dicembre 2021 per poter accedere ai finanziamenti statali

Attualità Riccione | 16:32 - 04 Settembre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Questa mattina (venerdì 4 settembre) in Provincia di Rimini si è tenuto un incontro sul metromare, convocato dal presidente Santi. Si è parlato del prolungamento del tracciato a sud, sulla linea Riccione-Cattolica.  Lunedi 7 settembre, come annunciato da Riziero Santi, sarà consegnata la bozza dell’integrazione all’accordo di programma, al centro della riunione del 10 settembre: il passo successivo, il 20 settembre, sarà l'approvazione da parte dei consigli comunali interessati. Patrimonio Mobilità Romagna provvederà alla progettazione, da completarsi entro il 31 dicembre 2020. Entro il 31 gennaio 2021 il progetto sarà presentato al Ministero dei Trasporti per ottenere il finanziamento. 

«Nel merito della progettazione vi è un aspetto condiviso da tutti che riguarda lo sviluppo del tracciato verso sud passando a mare della ferrovia per approdare alle Navi di Cattolica, mentre sul nodo riccionese e sul come allacciarsi alla tratta verso Rimini e l’aeroporto resta la posizione diversa dell’amministrazione comunale della Perla Verde che sarà affrontata nel confronto sugli aspetti tecnici e progettuali», osserva Riziero Santi. Due gli aspetti fondamentali rimarcati dal presidente della Provincia: «Il collegamento verso sud è strategico e prioritario per collegare l’area sud del territorio al resto della provincia e anche per migliorare le relazioni con la Valconca; il tema posto da Riccione del collegamento della litoranea riccionese con il sistema Metromare andrà affrontato e risolto».