Venerd́ 18 Settembre21:54:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Coriano la scuola riparte in sicurezza, trasporto garantito per gli studenti

Ancora critica la situazione per l'anticipo e il posticipo scolastico

Attualità Coriano | 10:07 - 03 Settembre 2020 A Coriano scuole pronte a ripartire A Coriano scuole pronte a ripartire.

A Coriano tutto è pronto per l'avvio del nuovo anno scolastico nel rispetto dei vigenti protocolli sanitari. Gli interventi strutturali sono in fase di ultimazione e i servizi a supporto della scuola sono stati messi a punto. Ad oggi il trasporto è garantito per tutti i 24 richiedenti. Si registra su questo servizio una importante contrazione della richiesta, ridotta si ad 1/3 rispetto agli oltre 70 alunni che ne hanno usufruito lo scorso anno. Anche la mensa si svolgerà regolarmente in aula.


Purtroppo la criticità rimane l'anticipo e il posticipo scolastico. Ad oggi con le vigenti disposizioni sul distanziamento e l'impossibilità di contatto tra gruppi appartenenti a classi diverse è di difficile realizzazione, il rischio è di sovraffollare la scuola di addetti alla vigilanza e non tutte le scuole dispongono di spazi adeguati a garantire il distanziamento ad alunni appartenenti a classi diverse. Allestire spazi esterni d'altro canto si scontra con la stagione invernale e il rischio di maltempo che potrebbe essere di ostacolo alla permanenza all'aperto dei bambini.


Beatrice Boschetti (assessore alla politiche socioeducative) : "Il merito per i positivi risultati raggiunti è da riconoscere all'importante lavoro di collaborazione tra gli uffici comunali e scolastici. Il contatto e confronto costante ha infatti costituito la base per affrontare e risolvere positivamente le criticità e garantire così un avvio di anno in sicurezza. L'amministrazione inoltre sta vagliando con gli uffici la possibilità di un rimborso parziale delle quote del trasporto scolastico non usufruito dalle famiglie a causa del lokdown."


Venerdì è previsto un sopralluogo in tutti i plessi scolastici, da parte del sindaco Domenica Spinelli, l'assessore ai Lavori Pubblici Roberto Bianchi, il consigliere con delega all'edilizia scolastica Anna Pecci ed il dirigente dell'area Lavori Pubblici Cristian De Paoli  per valutare l'avanzamento dei lavori.