Marted́ 29 Settembre07:14:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mascherina e berretto: rapinatore seriale torna in azione a Rimini

Prima un colpo fallito da una parrucchiera, poi la rapina in tabaccheria, bottino 1000 euro

Cronaca Rimini | 07:34 - 02 Settembre 2020 La tabaccheria rapinata La tabaccheria rapinata.

Doppia rapina nel pomeriggio di martedì a Rimini da parte della stessa persona. Un uomo armato è entrato in un salone da parrucchiera in via Pascoli con mascherina, cappello e pistola alla mano. La donna presente all'interno è riuscita a richiamare l'attenzione di alcuni passanti e facendo fallire il colpo. Il rapinatore è scappato a mani vuote. Diversamente gli è andata nella tabaccheria Giorgetti, al piano terra del Flaminio difronte alla Caserma, pochi minuti dopo. Arma in pugno, ha intimato al commesso di consegnargli l'incasso, 1000 euro, e si è poi allontanato facendo perdere le proprie tracce. Sugli episodi indagano i Carabinieri.