Lunedě 28 Settembre08:41:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Raffiche di vento e caduta rami, Gioenzo Renzi: "Serve manutenzione"

"La caduta degli alberi non è solo colpa del vento" 

Attualità Rimini | 16:20 - 31 Agosto 2020 Grosso ramo del platano sul marciapiede di viale Cesare Battisti Grosso ramo del platano sul marciapiede di viale Cesare Battisti.

"La caduta degli alberi o dei loro rami sulle strade, marciapiedi, auto, come avvenuto nella notte tra sabato e domenica scorsa  è causata non solo dalle raffiche di vento ma anche dallo stato di precarietà e di trascuratezza delle piante". Lo afferma il consigliere comunale di Rimini Gioenzo Renzi dopo i problemi verificatisi nella notte in città a causa del forte vento.

La conferma, fra tanti crolli annunciati, è il grosso ramo del platano schiantatosi sul marciapiede di viale Cesare Battisti - continua Renzi - Non c’è bisogno di essere un arboricoltore, basta guardare il platano e constatare le sue cattive condizioni di salute con i lunghi e pesanti rami sorretti precariamente dal tronco tra buchi,  marciume, malattie e precedenti lesioni.  Sono almeno  30 i platani sul centinaio del   Viale della Stazione che  “vegetano” in queste condizioni senza cure e controlli.   Sono anni che in Consiglio Comunale interrogo ripetutamente l’ Amministrazione Comunale e in particolare l’Assessore all’Ambiente per chiedere  la cura degli alberi in quello che era il Giardino della Stazione, all’ingresso di Rimini, abbandonato al degrado. Nessuno interesse,  o intervento della Amministrazione Comunale.   Il braccio destro di Anthea, come sempre avviene, si  limita  a portare via l’ingombrante ramo caduto a terra, senza pensare alle  possibili cure degli alberi danneggiati. Per l’Amministrazione Comunale è sempre colpa del vento".