Luned́ 21 Settembre07:53:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria: ubriachi al volante, tre denunce e patenti di guida ritirate. Nove multe sulle strade

Sequestrati 2 automezzi, 21 esercizi pubblici sottoposti a verifiche, 75 veicoli controllati e 121 persone identificate

Cronaca Novafeltria | 13:29 - 31 Agosto 2020 Carabinieri di Novafeltria, controlli nel weekend Carabinieri di Novafeltria, controlli nel weekend.

Ancora un weekend di controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Novafeltria che hanno rafforzato i servizi preventivi nell’intero territorio, anche per accertare il regolare svolgimento dell'aggregazione e della convivialità nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani, affinché avvengano all'insegna del rispetto delle regole per tutelare la salute e l'incolumità dell'intera comunità.
Il bilancio complessivo delle attività è di 3 persone denunciate, 3 patenti ritirate, 9 contravvenzioni al C.d.S. comminate con il sequestro di 2 automezzi, 21 esercizi pubblici sottoposti a verifiche, 75 veicoli controllati e 121 persone identificate.
Nel corso dei servizi sulla sicurezza stradale i conducenti degli autoveicoli, specialmente in orario notturno, sono stati sottoposti al controllo del tasso alcolico. A seguito di tali verifiche sono stati deferiti all’A.G. di Rimini tre persone per “guida in stato di ebrezza alcolica”.
In particolare i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Novafeltria hanno denunciato un 57enne residente a Novafeltria (RN), fermato a Villa Verucchio sulla Marecchiese,  alla guida della propria Renault Clio. Il soggetto è apparso da subito non sobrio ed alla richiesta degli operanti di sottoporsi ad accertamento con etilometro si è rifiutato categoricamente. Pertanto è scattata la denuncia con contestuale ritiro della patente di guida ed il sequestro amministrativo del mezzo; una 62enne residente a Verucchio sottoposta a controllo, in località Montemaggio di San Leo, dopo che a bordo della propria Fiat Punto era uscita autonomamente fuori strada. La donna ha rifiutato di sottoporsi all’accertamento tecnico con l’etilometro per verificare la condizione di ebrezza alcolica. Oltre alla denuncia è stata ritirata la patente di guida ed è stato sequestrato il veicolo. 

I Carabinieri della Stazione di Villa Verucchio hanno denunciato un 35enne residente a Savignano sul Rubicone (FC), che è stato sorpreso in Verucchio (RN) alla guida sua autovettura Renault Clio, in evidente stato di ebbrezza alcolica.  A seguito dell’accertamento tecnico con etilometro infatti è risultato che stava guidando con un tasso di alcol nel sangue pari a 2,48 g/l, ben al di sopra del minimo consentito. Oltre alla denuncia è scattato anche il ritiro della patente di guida.