Sabato 19 Settembre00:33:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rapinatore solitario colpisce al supermercato: almeno il terzo colpo con le stesse modalità

Arma alla mano, mascherina chirurgica, berretto e occhialoni da sole per travisare il volto

Cronaca Rimini | 09:55 - 29 Agosto 2020 Il Conad City di via Settembrini a Rimini Il Conad City di via Settembrini a Rimini.

Colpisce ancora il rapinatore con la pistola, stesso modus operandi, arma alla mano, mascherina chirurgica, berretto e occhialoni da sole per travisare il volto: questa volta il bandito è entrato in azione al Conad City di via Settembrini, nei pressi dell’ospedale Infermi di Rimini. E’ infatti almeno il terzo colpo messo a segno con le stesse modalità negli ultimi giorni. Erano le 12 e 30 di ieri, venerdì 28 agosto, quando l’uomo, confondendosi tra i clienti, si è avvicinato alla cassiera e, sotto la minaccia della pistola, si è fatto consegnare il bottino, ancora in corso di quantificazione. Poi è fuggito verso il parco facendo perdere le sue tracce. Sul posto è intervenuta immediatamente la polizia che ha ascoltato le testimonianze. Gli inquirenti acquisiranno anche le immagini delle videocamere di sorveglianza per tentare di risalire all'identità del malvivente.