Lunedė 21 Settembre18:46:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Riccione i campionati Italiani assoluti Outdoor di Padel

Al Club Sun Padel si sfidano le 103 coppie più forti

Sport Riccione | 17:28 - 27 Agosto 2020 Campionati outdoor di Padel a Riccione Campionati outdoor di Padel a Riccione.

Sabato 29 e domenica 30 agosto si svolgono le finali dei Campionati Italiani assoluti Outdoor di Padel al Club Sun Padel di Riccione, sul lungomare nel centro della città. L’edizione 2020 dei campionati italiani, che a Riccione si svolgono per il quarto anno consecutivo, ha raggiunto il record di iscritti con 103 coppie partecipanti tra doppio maschile, femminile e misto. A scendere in campo ci sono alcuni dei più forti giocatori italiani che alla competizione contribuiscono a portare un alto livello di gioco e di spettacolarità.


Tutti gli incontri della gara di doppio maschile e doppio femminile si disputano al meglio di due partite su tre con tie-break in ogni partita sul punteggio di sei giochi pari. Nella gara di doppio misto, sul punteggio di una partita pari, si disputa un tie-break decisivo a dieci punti in luogo della terza partita.


Appuntamento al Sun Padel di Riccione quindi con i Campionati Italiani Assoluti Outdoor. Il sito ufficiale della Federazione Italiana Tennis dedica un'intera pagina all'evento. A Riccione ci saranno quaranta  coppie che si sfideranno nel tabellone maschile, ventuno in quello femminile. Marcelo Capitani e Simone Cremona guidano il seeding maschile, seguiti da Michele Bruno e Luca Mezzetti; terza testa di serie la coppia Fanti-Restivo, quarta Cattaneo-Palmieri. Quattro le coppie che hanno superato la sezione iniziale del tabellone maschile e si sono qualificate per il Main Draw: Generali-Corinaldesi, Franzi-Zamignan, Schibeci-Bizzarri e Bononi-Ferrari. La coppia da battere nel tabellone femminile resta quella formata da Chiara Pappacena e Giulia Sussarello; seconda testa di serie la coppia formata da Carolina Orsi e Valentina Tommasi, numero 3 e 4 del seeding, rispettivamente, Stellato-Zanchetta e La Monaca-Cascella.