Martedý 22 Settembre12:50:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arrestato rapinatore seriale di rolex: è un giovane padre di famiglia in vacanza a Riccione

Il 32enne napoletano è stato fermato mentre era in compagnia di moglie e figli

Cronaca Rimini | 16:39 - 26 Agosto 2020 L'arresto del giovane rapinatore seriale di rolex L'arresto del giovane rapinatore seriale di rolex.

I Carabinieri hanno arrestato L.C., 32enne di Napoli, pregiudicato, indagato per due diverse rapine compiute a Riccione e Misano. Il giovane, in vacanza con la famiglia, è stato sorpreso dai Carabinieri, al termine delle attività di indagine, in possesso di uno dei rolex che aveva portato via a una donna a Misano e che custodiva nella tasca dei pantaloni; ha poi consegnato spontaneamente due rolex sottratti a una coppia nella Perla Verde, e altri orologi di lusso, presumibilmente provento di altri reati compiuti, che nascondeva nell' appartamento preso in affitto per la vacanza in Riviera.

LE INDAGINI. Alle 23 del 24 agosto una coppia di coniugi riccionesi aveva denunciato di essere stata avvicinata da un giovane con il volto travisato da un passamontagna e in sella a uno scooter, e rapinata dei due rolex da 20.000 euro, sotto la minaccia di una pistola.
Il rapinatore aveva portato via loro soldi e le chiavi della loro automobile. I Carabinieri hanno rinvenuto lo scooter utilizzato dal rapinatore il 25 agosto, parcheggiato non lontano dal centro di Cattolica. Il tempo di un altro colpo, a danno di una donna a Misano, poi il 32enne è stato avvistato mentre si avvicinava allo scooter. Era in compagnia della famiglia: moglie e due bambini. In tasca aveva il rolex frutto della rapina a Misano Adriatico, mentre sotto la sella dello scooter era custodita una sacca con la pistola, sprovvista di tappo rosso, e con gli indumenti utilizzati proprio in quella rapina.