Sabato 26 Settembre01:00:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo: riapertura scuole, partono disinfestazioni e trattamenti antilarvali

Sopralluoghi di Anthea dopo i mesi di chiusura degli ambienti scolastici per l'emergenza Covid-19

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:38 - 26 Agosto 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

In vista della prossima ripresa delle attività didattiche, sono in corso in questi giorni i sopralluoghi di Anthea alle scuole di Santarcangelo per verificare la presenza di insetti dannosi nei locali e nei giardini degli istituti, rimasti pressoché chiusi da diversi mesi a causa dell’emergenza Covid-19. Oltre ai trattamenti antilarvali per la lotta alla zanzara tigre già messi in calendario, i tecnici Anthea verificheranno anche la presenza di infestazioni di insetti da debellare.

Inizierà a breve anche il sesto turno di distribuzione dei prodotti larvicidi alle caditoie dell’acqua piovana pubbliche. Il settimo e ultimo trattamento è programmato per settembre, mentre nelle farmacie comunali sono ancora disponibili i prodotti larvicidi gratuiti per la disinfestazione delle abitazioni private.

Infine, nella notte di giovedì 27 o venerdì 28 agosto, in base alle condizioni meteo, circa 150 lecci del territorio verranno trattati con olio di neem e altri oli vegetali, utili a difendere gli alberi dagli attacchi della cocciniglia. L’intervento, giunto al terzo ciclo, si aggiunge a quelli effettuati da Anthea nel corso del periodo estivo, su ippocastani e tigli, sempre con l’utilizzo prodotti biologici e non dannosi all’uomo e agli animali.