Domenica 27 Settembre23:55:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lavori in ritardo alla scuola Savioli, la Provincia smentisce: "il 14 settembre riaprono tutte"

L'intervento del presidente Riziero Santi dopo la nota dei capigruppo di maggioranza di Riccione

Attualità Riccione | 12:42 - 25 Agosto 2020 Il presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi Il presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi.

Il presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi, in una nota, assicura che il 14 settembre tutte le scuole del territorio, comprese quelle del polo riccionese, saranno pronte per la riapertura. Il suo intervento segue una nota firmata dai capigruppo di maggioranza del consiglio comunale di Riccione (Pullé, Majolino, Bedina e Ricci), nella quale i rappresentanti istituzionali della Provincia sono stati accusati di non essersi presentati all'incontro convocato in comune a Riccione sul tema della scuola. Inoltre i capigruppo di maggioranza avevano lanciato l'allarme sul ritardo dei lavori all'Istituto Savioli.  A stretto giro di posta la risposta di Santi: «Come abbiamo detto in tutte le sedi, e come sanno benissimo tutti i dirigenti scolastici riuniti in Conferenza dei servizi, tutte le scuole della Provincia (comprese quelle del polo riccionese) saranno pronte e in sicurezza per la riapertura del 14 settembre, senza alcun ritardo». Santi accusa la maggioranza riccionese di perdere tempo in polemiche politiche, «proprio nel momento in cui la Provincia sta puntando gli occhi sul polo riccionese con una idea concreta di ulteriore espansione e qualificazione».