Mercoledý 23 Settembre19:02:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuove rotonde, spento il semaforo a Novafeltria. Si consiglia massima attenzione

Via libera alla sperimentazione di un anno delle due rotatorie

Attualità Novafeltria | 08:15 - 24 Agosto 2020 Le due rotatorie calpestabili a Novafeltria Le due rotatorie calpestabili a Novafeltria.

Nei giorni scorsi sono stati spenti i semafori a Novafeltria, sulla Marecchiese, agli incroci con via Galli e largo Giuseppe Bonifazi. Dopo la realizzazione di marciapiedi per i pedoni e l'installazione di fari led, sono state apposte le due rotatorie calpestabili, di tipo adesivo. E' infatti in corso una sperimentazione di un anno che, qualora desse i suoi frutti, porterebbe al completamento dell'intervento, come anticipato qualche settimana fa dall'assessore ai lavori pubblici del Comune di Novafeltria, Fabio Pandolfi. Intanto sui social è scoppiato il dibattito: in generale lo spegnimento dei semafori viene valutato positivamente, ma gli spazi di manovra per le automobili vengono considerati troppo ristretti. Qualche residente sottolinea l'atteggiamento propositivo e prudente degli automobilisti, qualcuno però taglia la rotonda, specie i mezzi in direzione mare-monte. Relativamente a quest'ultimo aspetto, l'amministrazione comunale precisa: "Sono rotonde calpestabili, i camion inevitabilmente taglieranno la rotonda, ma se essa dovesse essere libera, lo possono fare anche le automobili, valutando sempre con attenzione il da farsi".
Questione di abitudine, intanto è consigliabile massima prudenza nel percorrere a bassa velocità le due rotonde.