Mercoledý 23 Settembre14:57:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio femminile Riccione, presentato il nuovo acquisto Noemi Monetini

Cresciuta nel Lugnano in Teverina, ha maturato esperienze con l’Amerina, il Terni Est prima di consacrarsi a Perugia dove ha militato per nove stagioni

Sport Riccione | 10:25 - 21 Agosto 2020 Noemi Monetini Noemi Monetini.

Sesto colpo di mercato per la società biancoazzurra che ingaggia per la prossima stagione la calciatrice Noemi Monetini, classe 1996.

Terzino duttile e versatile, capace di giocare su entrambe le fasce con predilezione per la sinistra, si rivela assai utile sia in fase difensiva che offensiva, avendo nella corsa e nel cross le principali prerogative.
Cresciuta nel Lugnano in Teverina, ha maturato esperienze con l’Amerina, il Terni Est prima di consacrarsi a Perugia dove ha militato per nove stagioni.

Di seguito le prime dichiarazioni del neo acquisto biancoazzurro

“Per motivi legati allo studio ho deciso trasferirmi e di avvicinarmi alla mia facoltà universitaria di Urbino; ho scelto l’ASD Femminile Riccione perché mi è sembrata fin da subito una società seria, con un progetto molto interessante nel quale credo e per il quale sono pronta a dare il massimo. L’obiettivo con questa nuova maglia, è sicuramente quello di mettermi al servizio della squadra per fare bene e per riuscire ad ottenere i migliori risultati possibili tutte insieme; posso solo aggiungere che sono davvero entusiasta di iniziare questa nuova avventura, sicuramente piena di nuovi stimoli.

Ringrazio il Perugia per il grande bagaglio di esperienze che ho maturato in questi nove anni di permanenza che mi hanno permesso di crescere molto come persona e come giocatrice, potendo disputare campionati importanti fino ad arrivare alla massima serie. Sono state stagioni di grande sacrificio, ma anche di grandi soddisfazioni, che porterò sempre con me”.